A un passo dalla forca. Atrocità e infamie delloccupazione italiana della Libia nelle memorie del patriota Mohamed Fekini.pdf

A un passo dalla forca. Atrocità e infamie delloccupazione italiana della Libia nelle memorie del patriota Mohamed Fekini

Angelo Del Boca

La conquista italiana della quarta sponda è costata alle popolazioni della Libia, nellarco di ventanni, centomila morti. Un numero enorme di vittime, se si pensa che il Paese contava, al momento dellinvasione, appena ottocentomila abitanti. Dunque un libico su otto ha perso la vita - nei combattimenti, nei lager infernali della Sirtica, nei penitenziari italiani, o appeso alla forca - nel tentativo disperato di difendere la propria patria. Sinora si conosceva il dramma del popolo libico essenzialmente da libri redatti in base a documenti di fonte italiana ed europea, a volte incompleti e spesso poco imparziali. Nel 2006 Angelo Del Boca ha avuto lopportunità di poter consultare un documento di cui si ignorava lesistenza: le memorie di Mohamed Fekini, capo della tribù dei Rogebàn, uno dei più irriducibili oppositori della dominazione italiana. A uno storico italiano si prospettava così loccasione di studiare il pensiero, i sentimenti, le strategie politiche e le trame degli altri e, nello stesso tempo, di mettere a confronto le due versioni dei fatti.

Acquista online il libro A un passo dalla forca. Atrocità e infamie dell'occupazione italiana della Libia nelle memorie del patriota Mohamed Fekini di Angelo Del Boca …

7.63 MB Dimensione del file
8860730384 ISBN
A un passo dalla forca. Atrocità e infamie delloccupazione italiana della Libia nelle memorie del patriota Mohamed Fekini.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Scopri A un passo dalla forca. Atrocità e infamie dell'occupazione italiana della Libia nelle memorie del patriota Mohamed Fekini di Del Boca, Angelo: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

avatar
Mattio Mazio

A un passo dalla forca Atrocità e infamie dell'occupazione italiana della Libia nelle memorie del patriota Mohamed Fekini di Angelo Del Boca | Editore: Baldini Castoldi Dalai A un passo dalla forca La copertina del libro Sala gremita ieri sera al Museo di Storia Contemporanea di Milano per la presentazione dell'ultimo libro di Angelo Del Boca, A un passo dalla forca. Atrocità e infamie dell'occupazione italiana della Libia nelle memorie del patriota Mohamed Fekini, edito dalla Baldini Castoldi Dalai. L'introduzione è toccata a Erminia

avatar
Noels Schulzzi

Del Boca Angelo, A un passo dalla forca: Atrocità e infamie dell'occupazione italiana della Libia nelle memorie del patriota Mohamed Fekini, Baldini Castoldi ...

avatar
Jason Statham

A un passo dalla forca. Atrocità e infamie dell'occupazione italiana della Libia nelle memorie del patriota Mohamed Fekini è un libro di Angelo Del Boca pubblicato da Dalai Editore nella collana I … A un passo dalla forca. Atrocità e infamie dell'occupazione italiana della Libia nelle memorie del patriota Mohamed Fekini: La conquista italiana della "quarta sponda" è costata alle popolazioni della Libia, nell'arco di vent'anni, centomila morti.Un numero enorme di vittime, se si pensa che il Paese contava, al momento dell'invasione, appena ottocentomila abitanti.

avatar
Jessica Kolhmann

Conversazione con Angelo Del Boca su: A un passo dalla forca. Atrocità e infamie dell'occupazione italiana della Libia nelle memorie del patriota Mohamed Fekini di Angelo Del Boca, Editore Baldini Castoldi Dalai. La conquista italiana della "quarta sponda" è costata alle popolazioni della Libia, nell'arco di vent'anni, centomila morti. Scopri A un passo dalla forca. Atrocità e infamie dell'occupazione italiana della Libia nelle memorie del patriota Mohamed Fekini di Del Boca, Angelo: ...