Storia dellalpinismo triestino. Uomini, imprese, idee.pdf

Storia dellalpinismo triestino. Uomini, imprese, idee

Giampaolo Valdevit

«Questa è una delle sensazioni maggiori dellarrampicarsi: guardare giù, misurare il cammino percorso, sfidare la vertigine e sentirsi più forte di tutte quelle rocce, di tutto quel vuoto, di tutta quella morte.» Lalpinismo è sempre stato di casa a Trieste, città di mare che guarda alla montagna, patria di molti scalatori capaci di compiere imprese di rilevanza nazionale: Napoleone Cozzi fra la fine dellOttocento e gli inizi del Novecento, Emilio Comici negli anni Trenta ed Enzo Cozzolino fra gli anni Sessanta e Settanta del secolo scorso. In questo libro si raccontano le storie, le conquiste e le tragedie dei più grandi alpinisti triestini e la loro filosofia dellalpinismo: una concezione a tutto tondo, a volte venata di unaura borghese ed elitaria, che guarda con distacco il dilagare di una pratica sportiva di massa che punta al record e al clamore più che a un rapporto profondo con sé stessi e con la montagna.

Domenico Rudatis è il personaggio chiave per capire gli sviluppi dell’alpinismo dolomitico degli Anni. Trenta. Intellettuale, profondo conoscitore delle filosofie orientali, fu anche un valente alpinista. Arrampicò prima col trentino Renzo Videsott e poi col gruppo dei bellunesi, partecipando ad imprese di grido, come la salita al Pan di Zucchero nel 1928, lo spigolo della Busazza, e la Il ruolo dell’alpinismo italiano durante la Prima Guerra Mondiale (1914-1918) piemontese Guido Rey e il triestino Julius Kugy, che venivano criticati in quanto modelli di 18 Motti, Gian Piero: Storia dell’alpinismo, aggiornamento a cura di E. Camanni. Cuneo – Torino 1994, passim. 4 . . .

5.86 MB Dimensione del file
8842556416 ISBN
Gratis PREZZO
Storia dellalpinismo triestino. Uomini, imprese, idee.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Sei in: Archivio > persone > e > emilio comici Senza Titolo Un tributo all'epica dell'alpinismo triestino. Gioca su questa traccia lo spettacolo "Paurosa Bellezza - Grozljiva Lepota", di Marko Sosic, per la regia di Matiaz Faric, una produzione del Teatro Stabile Sloveno e del Teatro Stabile del Fvg, in programma oggi in streaming all'interno del ciclo "Tour approfondire nei dettagli l'intera evoluzione, le imprese, i protagonisti e le idee dell'alpinismo triestino può leggersi la storia completadi Giampaolo Valdevit, uscita da Mursia solo l'anno scorso. Messo cosìafuoco l'argomento, vorrei però porre l'accento sulla riedizione diun'autentìracontrostoriadell'alpinismo triestino, Cime irredente

avatar
Mattio Mazio

Sport e letteratura nella storia. Il genere della letteratura sportiva. Poeti e narratori nel corso dei secoli hanno descritto e illustrato l'esercizio fisico nei rispettivi linguaggi, coltivando diverse concezioni dell'atletismo, descrivendo tecniche e strategie di sfide e combattimenti, plasmando imprese e figure autentiche di campioni o creando eroi del tutto immaginari, investigando

avatar
Noels Schulzzi

Atti del convegno, Valdagno 26 maggio 2007 Ho dato questo titolo, un po’ banale, ma bisogna innanzi tutto definire che cosa si intende per «epoca d’oro del sesto grado». Molti storici dell’alpinismo hanno definito più periodi come «epoche d’oro», e questo crea confusione. Ognuno di noi, dentro di sé, ha un’epoca d’oro che coincide con…

avatar
Jason Statham

Sale lungo le pareti della valle aprendo itinerari di alto alpinismo e potenziò la ... Alcune delle sue imprese furono rifatte dallo stesso Comici in solitaria, proprio per far ... Non è un'idea giusta; ambiente e idee della altre guide lo escludono. ... Nel 1932 il più grande scalatore italiano della sua epoca, il triestino Emilio Comici, ... Se si sviluppasse, per esempio, la negletta storia sociale dell'alpinismo e la si correlasse ... La Engel, inoltre, scivola spesso in un'approssimazione delle imprese, con errori ... Si ha l'impressione che la raffinata analisi intellettuale degli uomini e del loro ... La scalata ha bisogno di idee e terreni inesplorati per sopravvivere.

avatar
Jessica Kolhmann

approfondire nei dettagli l'intera evoluzione, le imprese, i protagonisti e le idee dell'alpinismo triestino può leggersi la storia completadi Giampaolo Valdevit, uscita da Mursia solo l'anno scorso. Messo cosìafuoco l'argomento, vorrei però porre l'accento sulla riedizione diun'autentìracontrostoriadell'alpinismo triestino, Cime irredente