Ignacio Ellacuría e i martiri di San Salvador.pdf

Ignacio Ellacuría e i martiri di San Salvador

Emanuele Maspoli

San Salvador, 16 novembre 1989: lo squadrone della morte irrompe nella Universidad Centroamericana retta dai gesuiti e trucida otto persone: sei padri gesuiti e due donne (madre e figlia) che lavoravano presso di loro. Da questo eccidio prende le mosse il libro di Maspoli, articolato in due parti. La prima ricostruisce il contesto in cui levento si è verificato, le motivazioni, il clima sociale, e presenta un breve profilo biografico dei martiri. La seconda è dedicata più espressamente alla figura di Ellacuría, di cui si illustra il pensiero filosofico e quello teologico, con particolare relazione alla pratica della nonviolenza e allimpegno per la pace attraverso il riscatto dei più poveri ed emarginati. Ignacio Ellacuría (Portugalete, Paesi Baschi, 1940 - San Salvador 1989), gesuita, missionario, teologo, è stato docente e rettore della Universidad Centroamericana (UCA) José Simeón Cañas di San Salvador. È stato sostenitore e promotore della teologia della liberazione, suscitando forte opposizione da parte dei religiosi conservatori e delle forze politiche in El Salvador.

I martiri del Salvador, 25 anni fa. L’obiettivo principale dell’agguato era il rettore Ignacio Ellacuria, uno dei più autorevoli teologi della liberazione. che per molti è già San Romero d’America, dal 1977 era l’arcivescovo di San Salvador e venne assassinato da un cecchino di estrema destra mentre officiava la … Ignacio Ellacuría e i martiri di San Salvador [Maspoli, Emanuele] on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers. Ignacio Ellacuría e i martiri di San Salvador

5.11 MB Dimensione del file
8831536095 ISBN
Ignacio Ellacuría e i martiri di San Salvador.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il 19 novembre c'è stata la presentazione di un libro di Emanuele Maspoli, "Ignacio Ellacuría e i martiri di San Salvador". La documentación no ha sido enviada todavía desde San Salvador , aunque el Papa la ha pedido y ha instado que se actúe con apuro.

avatar
Mattio Mazio

Ignacio Ellacuría - Ignacio Ellacuría. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Ignacio Ellacuría. Nato: 9 novembre 1930. Portugalete, Spagna. Morto: 16 novembre 1989 (di età compresa tra 59) San Salvador, El Salvador. Era: La filosofia del 20 ° secolo: idee notevoli "Proseguir" Influenze. Xavier Zubiri. Martiri …

avatar
Noels Schulzzi

El testimonio de Ignacio Ellacuría. Armando SAVIGNANO. (Universidad de Trieste, Italia). 1 E. Maspoli, I. Ellacuria e i martiri di San Salvador, Ed. Paoline ... If you do not read the Ignacio Ellacuría e i martiri di San Salvador PDF Kindle book, you will certainly feel angry. Because this Ignacio Ellacuría e i martiri di San ...

avatar
Jason Statham

1930 P. Ignacio Ellacuría SJ e compagni martiri. A San Salvador, la notte del 16 novembre 1989, una squadra di militari fa irruzione nella casa dei gesuiti della Università Centroamericana (UCA) e uccide sei religiosi: Ignacio Ellacuria, rettore, filosofo e teologo, figura rappresentativa del gruppo, e Segundo Montes, Ignacio Martìn Barò, Amando Lopez, Juan Ramòn Moreno e Joaquin Lopez.

avatar
Jessica Kolhmann

Durante il funerale all’Università Centroamericana (UCA) di San Salvador (El Salvador) Ignacio Ellacuría disse: «Con monsignor Romero Dio è passato per il Salvador», e alcuni mesi dopo scrisse, molto opportunamente: «È stato un inviato di Dio per salvare il suo popolo» 1. Da questa prospettiva teologale ci accostiamo a monsignor San Salvador (Agenzia Fides) – “La morte dei martiri gesuiti e delle collaboratrici laiche ci incoraggi a lavorare instancabilmente per cambiare il corso della storia e del paese” ha dichiarato p.