Sociologia. Rivista quadrimestrale di scienze storiche e sociali (2016) vol.1.pdf

Sociologia. Rivista quadrimestrale di scienze storiche e sociali (2016) vol.1

La rivista Sociologia è una delle più antiche pubblicazioni di sociologia edite in Italia (1956). Essa fu ideata da Luigi Sturzo già negli anni del suo esilio americano, in un tempo nel quale la cultura italiana tendeva ad osteggiare lo sviluppo di una disciplina che alla fine dellottocento nel nostro Paese aveva stentato ad affermarsi anche per la debolezza teorica che aveva caratterizzato le sue prime espressioni. La rinascita di questa disciplina dopo 0 secondo conflitto mondiale si deve, dunque, in gran parte al fatto che negli Stati Uniti Sturzo era già considerato uno dei sociologi stranieri più rilevanti. La nascita della rivista ha segnato, perciò, una modernizzazione degli studi relativi alle scienze sociali italiane e una riapertura del dialogo con la cultura di oltre oceano. Scorrendo i numeri di Sociologia si può seguire, dunque, lo sviluppo della disciplina e la maturazione culturale di quelli che, a partire dagli anni cinquanta, si sono poi affermati come i più rilevanti sociologi italiani e stranieri. Limpostazione scientifica e culturale della rivista è stata sempre caratterizzata da alcune linee di sviluppo particolarmente rilevanti che, a partire dal duemila e otto, data di inizio dellattuale direzione, sono state riprese, specificate e approfondite. Linee di sviluppo che vanno qui di seguito ricordate. A) Valorizzazione della sociologia come disciplina generale. Se non si vuole abbandonare linsegnamento di Comte, va considerato che la sociologia costituisce un sapere che guarda al sociale come ad un tipo di esperienza che ci consente di comprendere le ragioni dello sviluppo della vicenda umana concepita nel suo insieme. Da questo punto di vista la sociologia è nata e si è sviluppata sulla base di un rapporto dialettico e spesso conflittuale con la filosofia. B) Promozione della sociologia come scienza particolare accanto alle altre scienze delluomo. Infatti, il sociale, se rappresenta la modalità fondamentale di ogni tipo di espressione dellesperienza umana, costituisce anche qualcosa che è specifico rispetto ai fenomeni che sono oggetto di altre scienze sociali: il diritto, leconomia, lantropologia, la storia... A causa e grazie a queste due dimensioni la sociologia si può presentare ad un tempo come teoria generale e come ricerca particolare diretta a ricostruire ed interpretare dati sociali relativi e singoli settori della società. C) Attenzione alla sociologia come paradigma. Soprattutto a partire dalletà della rivoluzione industriale, la sociologia ha dato luogo ad un nuovo paradigma, quello appunto sociologico, che è divenuto qualcosa che ha caratterizzato anche le discipline limitrofe. Si pensi alla teoria delle aspettative e allimpianto non astrattamente economicistico delleconomia, allanti-formalismo che è alla base di tutte le scienze giuridiche contemporanee, alla prospettiva che oggi qualifica la scienza politica più avanzata, alla stessa teologia, la quale si sta presentando sempre più come teologia pubblica, caratterizzata da un punto di vista sociologico, alla storiografia, la quale si è rinnovata già a partire dalla prima parte del novecento mediante linserzione del paradigma sociologico in quello propriamente storico, allepistemologia, che per definire i concetti di verificabilità e di falsificabilità deve affidarsi alla fine ad un elemento sociologico, al consenso della comunità scientifica. Dunque, una sociologia, che voglia essere consapevole pienamente delle sue potenzialità, deve essere in continuo dialogo con le altre discipline

Area di ricerca: Sociologia. Tipologia di impegno: ricerca, didattica, tutorato, coordinatore (2012-2013). Contatti: web / [email protected] Curriculum e pubblicazioni:. Massimo Rosati (1969-2014) si è laureato in Sociologia presso l’Università “La Sapienza” di Roma, con una tesi su Teoria dell’agire comunicativo di J. Habermas, pubblicata nel 1994 con il titolo di Consenso

5.55 MB Dimensione del file
none ISBN
Sociologia. Rivista quadrimestrale di scienze storiche e sociali (2016) vol.1.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Lo spazio pubblico è il teatro in cui si svolgono le attività dell'abitare collettivo nel tessuto urbano. Il suo ruolo è cambiato nel corso del tempo, assumendo via via diverse finalità. Nell'attuale fase storica, dominata dalle tecnologie, dalle interazioni virtuali, dal rifugio all'interno della sfera privata, da conflitti di diversa natura, si può costatare che gli spazi pubblici

avatar
Mattio Mazio

Rivista quadrimestrale di scienze storiche e sociali (2011). Vol. 1 libro Bixio A. (cur.) edizioni Gangemi collana Periodici , 2011

avatar
Noels Schulzzi

Debora Tonelli is Permanent Researcher at the Fondazione Bruno Kessler - Centro per le Scienze Religiose and Invited Lecturer in Political Philosophy , Politic and Religion and Theology at Pontifical Athenaeum S. Anselmo and at Gregoriana University (Roma). She worked as Visiting Scholar at Institute for Religion, Culture and Public Life - Columbia University (NY,…

avatar
Jason Statham

Rivista di cultura del libro dell'Associazione librai antiquari d'Italia: 2 Libri PDF Gratis 2035. Scaricare All'inizio non fu così. Contributo per uno sguardo credente su politica e diritto Libri PDF Gratis 1808. Scaricare Almanacco del ciclismo 2016 Libri PDF Gratis 1900. Scaricare Almanacco storico ossolano 2016 Libri PDF Gratis 1934. Sociologia n. 1/2016. E-book di Andrea Bixio Rivista quadrimestrale di scienze storiche e sociali e tipizzazione GIUSEPPE TOSCANO Considerazioni su un approccio interazionista allo studio di macro-aggregati sociali GENNARO IORIO La prospettiva interazionista nello studio della povertà ROSALBA PERROTTA Interazionismo simbolico

avatar
Jessica Kolhmann

Acquista il libro Sociologia. Rivista quadrimestrale di scienze storiche e sociali (2012). Vol. 1 di in offerta; lo trovi online a prezzi scontati su La Feltrinelli.