Il Vicino Oriente antico nella collezione del Monastero armeno di San Lazzaro.pdf

Il Vicino Oriente antico nella collezione del Monastero armeno di San Lazzaro

Daniele MoranBonacossi

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Il Vicino Oriente antico nella collezione del Monastero armeno di San Lazzaro non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Pinacoteca e museo dell'isola di San Lazzaro degli Armeni ... ad esempio alcuni ushapti (statuette egiziane di valore apotropaico), terrecotte antiche, ... del monastero di san Lazzaro degli Armeni, realizzata nel 1740 da Mechitar e considerata oggi la più significativa collezione di manoscritti armeni conservati in Occidente.

9.97 MB Dimensione del file
8871152956 ISBN
Il Vicino Oriente antico nella collezione del Monastero armeno di San Lazzaro.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il Vicino Oriente antico nella collezione del monastero armeno di San Lazzaro By Pierdaniele MORANDI BONACOSSI Topics: Vicino Oriente antico, Collezioni museali - P. Giovetti (a cura di), Collezione mesopotamica Ugo Sissa. Mantova: Publi Paolini Editore, 2000. - D. Morandi Bonacossi, Il Vicino Oriente antico nella collezione del monastero armeno di San Lazzaro. Padova: Il Poligrafico, 2003. Modalità di esame Esame Orale. …

avatar
Mattio Mazio

Venezia. C’è una piccola isola nella laguna di Venezia la cui storia si intreccia con la storia del popolo armeno. L’isola di San Lazzaro degli Armeni deriva il suo nome dalla comunità dei padri armeni che sull’isola edificò il Monastero Mechitarista di San Lazzaro degli Armeni nel 1717. Qui, nel piccolo museo omonimo che custodisce svariati oggetti di epoca medievale, una piccola

avatar
Noels Schulzzi

A Venezia riaffiora una spada di 5 mila anni fa: la scoperta di una delle armi di questo genere più antiche al mondo è stata fatta da una dottoranda dell'Università di Ca' Foscari nel monastero dell'Isola di San Lazzaro degli Armeni. Mentre visitava il museo dell'isola, la ricercatrice, Vittoria Dall'Armellina, si è accorta che la […]

avatar
Jason Statham

Gli armeni della diaspora hanno tuttavia dei punti di incontro e di riferimento per la conservazione del proprio patrimonio culturale: il più importante è l’isola di San Lazzaro a Venezia, che dal 1717 è sede del Monastero Mechitarista e dove si conserva una preziosissima raccolta di manoscritti armeni antichi, seconda per importanza solo

avatar
Jessica Kolhmann

28 feb 2020 ... L'arma è custodita nel Museo di San Lazzaro; si tratta di una piccola spada, ... Spada 5000 anni fa in Isola degli Armeni a Venezia Ansa 28.02.20 ... proprio sulla nascita e lo sviluppo della spada nel Vicino Oriente antico.