Demolizioni civili e industriali. Tecniche, statica, rischi specifici e interferenti, misure, piano di manutenzione, gestione rifiuti.pdf

Demolizioni civili e industriali. Tecniche, statica, rischi specifici e interferenti, misure, piano di manutenzione, gestione rifiuti

Nicola Mordà

Negli ultimi 30 anni cè stato un notevole incremento dei lavori di ristrutturazione, con annesse demolizioni più o meno estese, del parco edilizio. Le demolizioni presentano, però, anche una notevole componente di rischio. Secondo le statistiche infatti sono tra le operazioni edilizie più pericolose: circa il 40% degli incidenti nel settore edile si verificano durante interventi su strutture esistenti. Di qui limportanza di questo volume che, rivolgendosi principalmente ai coordinatori della sicurezza ed ai soggetti responsabili per legge, si prefigge di fornire alcune linee guida per applicare quanto indicato dalla normativa, avvalendosi di approcci quanto più possibile quantitativi e con uno sguardo sempre attento verso la letteratura tecnica e il corpus normativo internazionale.

Risparmia comprando online a prezzo scontato i libri di Nicola Mordà su Libreria Cortina, dal 1946 il punto di riferimento per medici, psicologi, professionisti e studenti universitari.

7.62 MB Dimensione del file
8863103658 ISBN
Gratis PREZZO
Demolizioni civili e industriali. Tecniche, statica, rischi specifici e interferenti, misure, piano di manutenzione, gestione rifiuti.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il sito, dove è collocato l’impianto di recupero rifiuti inerti non pericolosi provenienti dall’attività di costruzione e demolizione di cui alla tipologia 7.1 è censito al N.C.E.U. del Comune di Rovigo al Foglio 8, Risparmia comprando online a prezzo scontato i libri di Nicola Mordà su Libreria Cortina, dal 1946 il punto di riferimento per medici, psicologi, professionisti e studenti universitari.

avatar
Mattio Mazio

Demolizioni civili e industriali. Tecniche, statica, rischi specifici e interferenti, misure, piano di manutenzione, gestione rifiuti. Ediz. illustrata Demolizioni civili e industriali. Tecniche, statica, rischi specifici e interferenti, misure, piano di manutenzione, gestione rifiuti. Autore Nicola Mord

avatar
Noels Schulzzi

Demolizioni civili e industriali: acquistalo sul bookshop tecnico di LavoriPubblici.it Tecniche, statica, rischi specifici e interferenti, misure, piano di manutenzione, gestione rifiuti Negli DEMOLIZIONI CIVILI E INDUSTRIALI TECNICHE, STATICA, RISCHI SPECIFICI E INTERFERENTI, MISURE, PIANO DI MANUTENZIONE, GESTIONE RIFIUTI morda' nicola Disponibilità: Normalmente disponibile in …

avatar
Jason Statham

I rifiuti inerti provenienti dalle attività di costruzione e demolizione nei cantieri edili sono classificati quali “rifiuti speciali”. Il corretto recupero e smaltimento dei rifiuti derivanti da attività di costruzione e demolizione in fase di costruzione riveste, quindi, un ruolo di fondamentale importanza nel processo finalizzato alla riduzione dei carichi ambientali. Demolizioni civili e industriali. Tecniche, statica, rischi specifici e interferenti, misure, piano di manutenzione, gestione rifiuti: 9788863103656: Books - Amazon.ca

avatar
Jessica Kolhmann

Demolizioni civili e industriali: la sicurezza. Dsg Demolizioni Speciali S.r.l. via Battista Signorelli, 5 24066 - Pedrengo (BG) tel. / fax 035 0271313 P.IVA 04138120169 www. DSG demolizioni.com. [email protected] [email protected] [email protected] Credit: Boabab. Demolizione Impianti. Durante la demolizione di impianti obsoleti, il focus e' l'applicazione rigorosa delle modalita' operative gestionali ed organizzative elaborate in fase progettuale, necessarie a garantire la minimizzazione dei rischi per gli operatori e di tutti gli impatti connessi, come rumori, polveri ecc.La demolizione dell'impianto si articola generalmente secondo i seguenti punti: