Emozionalità e teatro. Di pancia, di cuore, di testa.pdf

Emozionalità e teatro. Di pancia, di cuore, di testa

R. Di Rago (a cura di)

Quali strumenti concettuali e operativi il teatro può offrire ai docenti per promuovere la capacità dei ragazzi di gestire le proprie emozioni, la propria affettività? Il volume, che raccoglie gli esiti del progetto di ricerca-formazione Emozionalità e teatro, illustra i presupposti teorici, le tecniche teatrali, i dispositivi pedagogici per favorire leducazione emozionale, degli affetti. Sono aspetti spesso trascurati, se non censurati, allinterno della vita scolastica, dimenticando che non cè apprendimento e conoscenza senza emozione. Allo stesso modo, affetti ed emozioni svolgono un ruolo centrale nella professione educativa. Dimensione che non può essere che sviluppata negli itinerari di formazione dei docenti, i principali interpreti dei processi di cambiamento. Il teatro può offrire una metodologia utile per unassunzione consapevole delle proprie dinamiche, per poterle riconoscere affinché diventino risorse nellagire professionale. Il volume, accanto ai contributi teorici e agli strumenti utilizzati nel lavoro di ricerca, riporta gli esiti di alcune sperimentazioni condotte nelle classi dai docenti coinvolti e le riflessioni scaturite dagli incontri dei gruppi con i tutor. Riflessioni che convergono nel sottolineare la centralità del laboratorio teatrale come esperienza personale di apprendimento, per imparare a comprendere, riflettere e come spazio che crea un circuito tra sapere e saper fare, che introduce lagire secondo un progetto.

“Volami nel cuore”, da Cremona, è un classico della canzone nostrana. Alberto Testa/Manrico Mologni, e Gualtiero Malgoni siglano un vero capolavoro di “adult music” nostrano. Una melodia perfetta, condotta con arrangiamenti tutto sommato retrò, perché figli di anni 80 ormai alle spalle da un pezzo.

5.73 MB Dimensione del file
8846485009 ISBN
Gratis PREZZO
Emozionalità e teatro. Di pancia, di cuore, di testa.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

26 mar 2015 ... [2] La specificità del teatro è pertanto tutta centrata sull'asse creativo e comunicazionale ... tra loro e partecipano a determinare l'esperienza emozionale .[12] ... Di pancia, di cuore, di testa, Milano, Franco Angeli, 2008, p. 77.

avatar
Mattio Mazio

Corpi, pratiche e evoluzioni nel teatro a scuola Walter Fornasa (Psicologia, Università degli Studi di Bergamo) ore 12.15 Emozionalità e teatro. Di pancia, di cuore, di testa: una strategia metodologica e didattica. Rosa Di Rago (IRRE Lombardia) ore 12.45 discussioni “Un viaggio tra creatività e mistero – D.verse. Disabilità e teatro” A.A. V.V. Il Melangolo – Genova 2005 “Emozionalità e teatro. Di pancia, di cuore, di testa” A.A.V.V. Ed. Franco Angeli – Irre Lombardia 2008 “Sassolini nelle scarpe”, l’esperienza dei laboratori artistico-espressivi. a cura …

avatar
Noels Schulzzi

Un gruppo di "teppisti della subcultura" e due giovani fanciulle "violano" il simbolo del ... del Teatro alla Scala prendono possesso del simbolo più puro e conservatore di Milano, ... un appeal assolutamente emozionale, denso ma tutt' altro che ermetico, e che al tempo ... Pancia piatta e rotolini di troppo , come eliminarli?

avatar
Jason Statham

Dì buonanotte alle voci nella tua testa; il serpente si è avvolto nella maschera di un dio, ora usurpa il trono e possiedi la Si alternano quindi la brutalità e l’emozionalità quasi fino a di un disco, però spero concordiate che a volte si cerca di dare una opinione in prospettiva, che va oltre il voto di pancia. Il teatro-pancia della balena della fantasticheria, dove si conserva la memoria di ogni messinscena, dove c’è l’uscita dall’incubo del Nonluogo. E parafrasando il detto ebraico ci dico: “Chi slava un teatro salva tutti i teatri del mondo”.

avatar
Jessica Kolhmann

Il teatro-pancia della balena della fantasticheria, dove si conserva la memoria di ogni messinscena, dove c’è l’uscita dall’incubo del Nonluogo. E parafrasando il detto ebraico ci dico: “Chi slava un teatro salva tutti i teatri del mondo”. - Tornando a noi- riprese la più anziana. - Ti consiglio di riflettere seriamente sulle mie parole: segui il cervello, il cuore non ti porterà mai da nessuna parte. Per carità, non nego che la scelta della carriera da intraprendere possa includere una piccola percentuale di emozionalità, ma deve essere innanzitutto una scelta di testa.