Evoluzione. Riflessioni postume di un australopiteco.pdf

Evoluzione. Riflessioni postume di un australopiteco

Paolo Silingardi

Il testo è suddiviso in due parti. Nella prima un Australopiteco, vissuto 5 milioni di anni fa e precursore del genere Homo, descrive dal suo particolare punto di vista le sorti dellumanità con un accento critico, a volte ironico, a tratti intimo, esponendo eventi scientificamente certi e valutazioni strettamente personali fino a far emergere le contraddizioni e le criticità della nostra specie, affrontando il tema attualissimo dei cambiamenti climatici e del rapporto tra noi e lambiente naturale. Sta alle nostre origini ma si è estinto, vivendo in prima persona levoluzione come un processo che comporta anche la fine di una specie, a ricordarci che la vita è condizionata dallambiente, del cui degrado noi siamo responsabili. Nella seconda parte sono approfonditi i concetti di sostenibilità, sviluppo, limite ad equilibrio, oltre allunicità delle condizioni favorevoli alla vita sul pianeta Terra, con una riflessione culturale sui nostri stili di vita e su come migliorarli, per vivere meglio inquinando meno.

Un nuovo modo di fare comunicazione ambientale.

8.61 MB Dimensione del file
8896841003 ISBN
Gratis PREZZO
Evoluzione. Riflessioni postume di un australopiteco.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

mer 19 alle 21:00 “Evoluzione. Riflessioni postume di un Australopiteco.” Prima Nazionale. Ingresso libero con prenotazione fino ad esaurimento posti

avatar
Mattio Mazio

“Evoluzione. Riflessioni postume di un Australopiteco” Mercoledì 19 giugno ore 21.00 – Teatro Russolo Portogruaro . Ingresso gratuito “Evoluzione” è un monologo teatrale in cui l’attore interpreta la parte di un Australopiteco, un genere dell’ordine dei Primati vissuto da 8 a 3 milioni di anni fa, derivato dagli ominidi e staccatosi dalle scimmie antropomorfe. Teatro e ambiente Evoluzione, riflessioni postume di un Australopiteco Lunedi 2 dicembre alle 20.30 all’auditorium Concordia di via Interna a Pordenone, in prima regionale e nazionale, andrà in scena “Evoluzione, riflessioni postume di un Australopiteco” di Paolo Silingardi. “E’ uno spettacolo teatrale - precisa l’autore via skype - in cui l’attore Saverio Bari in un monologo di

avatar
Noels Schulzzi

Sito della Provincia di Biella. Spettacolo: Evoluzione. Riflessioni postume di un Australopiteco. Condividi Prodotto da Achab group, tratto dall’omologo libro di Paolo Silingardi, e interpretato da Saverio Bari, il monologo teatrale “Evoluzione. Riflessioni postume di un australopiteco” affronta l

avatar
Jason Statham

mer 19 alle 21:00 “Evoluzione. Riflessioni postume di un Australopiteco.” Prima Nazionale. Ingresso libero con prenotazione fino ad esaurimento posti Il Comune vincitore potrà ospitare gratuitamente nel proprio territorio il monologo teatrale “Evoluzione. Riflessioni postume di un Australopiteco.” www.evoluzione.eco, prodotto dallo sponsor del Premio Achab Group - https://www.achabgroup.it. Cerimonia di premiazione

avatar
Jessica Kolhmann

Riflessioni postume di un Australopiteco.”‍ ‍ ‍ 🎭Arte, creatività, teatro e divulgazione scientifica si incontrano per parlare del rapporto tra uomo e natura. Un grande viaggio nella storia dell’evoluzione raccontata dal punto di vista di un genere, l’Australopiteco, vissuto 5 milioni di anni prima di noi e che ha sviluppato la posture eretta e il pollice opponibile. ‍ ‍