Heidegger e Aristotele: la potenza e latto.pdf

Heidegger e Aristotele: la potenza e latto

Antonello DAngelo

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Heidegger e Aristotele: la potenza e latto non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Buy Heidegger e Aristotele: La potenza e l'atto by Antonello D'Angelo (ISBN: 9788815078391) from Amazon's Book Store. Everyday low prices and free delivery on eligible orders. L’atto è dunque per Aristotele anteriore alla potenza, ed aristotelicamente è l’uovo che viene prima della gallina: il bronzo è in atto bronzo ed in potenza statua ma si fa statua in atto per progetto ed attività dell’uomo; la ghianda è in atto ghianda e in potenza quercia ma per poter poi diventare quercia in atto richiede comunque una quercia in atto.

5.26 MB Dimensione del file
8815078398 ISBN
Heidegger e Aristotele: la potenza e latto.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La potenza, infatti, non sussistendo di per sé, sussiste inevitabilmente grazie ad una sostanza, la quale deve essere in atto. Ma non solo l’atto precede la potenza (è anteriore ad essa) per essenza, anche per quanto riguarda il tempo. Ed è qui, se vogliamo, il vero scandalo (filosofico) avicenniano. Per Aristotele l’atto è anteriore alla potenza da un punto di vista definitorio (e quindi secondo la conoscenza) perché «ciò che è in potenza nel senso principale (τὸ πρώτος δυνατόν) è tale perché può passare all’atto (τῷ ἐνδέχεσθαι ἐνεργῆσαι δυνατόν ἐστι)» (1049b13-4).

avatar
Mattio Mazio

Aristotele (in greco antico: Ἀριστοτέλης Aristotélēs, pronuncia: [aristotélɛːs]; Stagira, 384 a.C. o 383 a.C. – Calcide, 322 a.C.) è stato un filosofo, scienziato e logico greco antico.Con Platone, suo maestro, e Socrate è considerato uno dei padri del pensiero filosofico occidentale, che soprattutto da Aristotele ha ereditato problemi, termini, concetti e metodi.

avatar
Noels Schulzzi

Acquista online il libro Heidegger e Aristotele: la potenza e l'atto di Antonello D'Angelo in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store. Acquista il libro Heidegger e Aristotele: la potenza e l'atto di Antonello D'Angelo in offerta; lo trovi online a prezzi scontati su La Feltrinelli.

avatar
Jason Statham

ARISTOTELE: CHE COS'È LA SOSTANZA? materia, forma, sinolo La risposta aristotelica alla domanda sulla sostanza deve tener conto delle risposte che i filosofi precedenti avevano già rielaborato. Per i Naturalisti la sostanza coincideva con la materia, il substrato della realtà, infatti, erano terra, acqua, fuoco, aria. Per Platone la sostanza coincideva con la forma o…

avatar
Jessica Kolhmann

Aristotele nacque a Stagira, colonia ateniese nella penisola calcidica, nel 384-3 a.C.; frequentò l'Accademia a 17 anni e vi rimase per altri 20, fino alla morte di Platone. Si è parlato di