I rododendri bianchi delle Dolomiti.pdf

I rododendri bianchi delle Dolomiti

Karl F. Wolff

Questo volume completa la presentazione, in lingua italiana, della raccolta delle Leggende delle Dolomiti di Carlo Felice Wolff, uno scrittore che amava vagabondare per i Monti Pallidi, con uno sguardo attento, capace di penetrare oltre la superficie. Sono i racconti affascinanti degli antichi abitanti delle Dolomiti: uomini selvaggi, nani, giganti, principesse e re, Bregostane e Vivene, una miriade di esseri del regno intermedio che potevano solo eccezionalmente condividere parte della vita degli uomini, senza mai appartenervi del tutto, per restare fedeli alla loro misteriosa origine. Il colore del Rosengarten al tramonto, il nome di un mese, di un massiccio o di un ghiacciaio, il ricordo di un fiore assai raro, costituiscono le sole tracce di unesperienza ormai sommersa negli strati profondi della memoria collettiva, che rivive soltanto nella narrazione. Le leggende confondono le figure antiche del sogno con i personaggi della storia, producendo unepica popolare che non si differenzia troppo dalla fiaba. Realtà e poesia, verità e immaginazione, trasformano una natura, già di per sè straordinaria, in un evento meraviglioso nel quale sintrecciano lumano e il sovrumano, la storia vissuta e quella desiderata e si smarrisce dunque, la misura banale del tempo.

Rododendri bianchi Leggende delle Dolomiti «Ai rododendri bianchi si attribuiscono poteri magici e virtù salutari. Crescono in luoghi nascosti che ancor oggi vengono tenuti segreti da chi li conosce.» Si conclude con questo terzo volume la raccolta di leggende delle Dolomiti di Karl Felix Wolff. Rododendro: le varietà. Tante sono le varietà di rododendro e molti sono anche gli ibridi prodotti dai vivaisti inglesi, nel tentativo di rendere sempre più belli i fiori. Vi riportiamo alcune tra le principali: la specie ferrugineum cresce sulle nostre Alpi e si caratterizza per il colore rosso ferro presente nella pagina inferiore delle foglie. Il rododendro hirsutum, come il precedente

4.26 MB Dimensione del file
none ISBN
I rododendri bianchi delle Dolomiti.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Quando si parla di Trentino la prima cosa che ci viene alla mente è sicuramente la mela, simbolo di questa regione. Però non bisogna tralasciare i molti altri prodotti che questa terra produce, come i vini rossi e i bianchi, lo spumante e la grappa, tutti prodotti seguendo una tradizione di genuinità e tutelandone la qualità. Il lavoro analizza le leggende raccolte da K. F. Wolff nelle valli ladine dolomitiche tra la fine dell’’800 ed il ‘900: pubblicate ne I Monti Pallidi, L’anima delle Dolomiti e Rododendri bianchi delle Dolomiti, ebbero un grande successo letterario, ma non destarono alcun interesse scientifico, perché comunemente si credeva che queste aree fossero state popolate solo a partire dal 1000

avatar
Mattio Mazio

Altri nomi comuni: Dafne di Blagay – Dafne blagayana – Rododendro bianco ... Naturale delle Dolomiti Friulane, inglobando le zone di crescita della pianta ne ...

avatar
Noels Schulzzi

Rododendri bianchi delle Dolomiti è un libro di Karl Felix Wolff pubblicato da Ugo Mursia Editore nella collana Viaggi, scoperte e tradizioni: acquista su IBS a 16.00€! I rododendri bianchi delle Dolomiti, Libro di Karl F. Wolff. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Cappelli, data pubblicazione 1989, 9788837976361.

avatar
Jason Statham

c) Rododendri bianchi delle Dolomiti, Cappelli 1989, trad. di Rosetta Infelise Fronza ed Ersilia Baroldi Calderara. Ho quindi intrapreso il lento cammino della ...

avatar
Jessica Kolhmann

11 - I Manuali del CAI - Luoghi - gestione dati della segnaletica principale dei sentieri e applicativo. CAI. 2003 CAI ... Rododendri bianchi delle Dolomiti. Tabacco: foglio 03 Cortina d'Ampezzo e Dolomiti Ampezzane. ... infatti, qui possiamo ammirare il rododendro nano (Rhodothamnus chamaecistus, VI-VII, ... la pepeverina dei ghiaioni (Cerastium uniflorum, VI-VIII) dai fiori bianchi e la silene ...