Il marketing al tempo della crisi.pdf

Il marketing al tempo della crisi

Filiberto Tartaglia

Il marketing è una forma mentis, prima che lo studio delle transazioni di mercato. La locuzione latina autorizza un approccio filosofico allo scambio di beni e di servizi, che non può che iniziare dall’etica. La riflessione preliminare sul concetto di bene precede, perciò, quella specialistica sulla merce. Non è esagerato, quindi, ricorrere ad Aristotele per collocare la piccola problematica del valore per il cliente nella grande questione etica della felicità. Perché la soddisfazione dei bisogni e dei desideri si approssima alla felicità individuale e collettiva che può derivare se i beni vengono gestiti bene. Poi, però, bisogna sapere che cos’è il marketing, a cosa serve, chi sono i suoi principali attori. E chiedersi se e come può essere utile, anche al tempo della crisi. O se esso stesso sia in crisi. Di efficacia. Domanda, quest’ultima, alla quale l’autore risponde illustrando i tre principali tentativi di andare oltre il marketing: l’economia delle esperienze, l’estetica del terziario, il societing. In ogni caso, si va oltre – questa è la tesi di fondo – arricchendo qualsiasi transazione commerciale con il valore aggiunto della relazione fra le persone che si incontrano nel mercato. Non solo per vendere e comprare.Indice:Come presentazione1. Questioni preliminari2. Scenari3. Basic marketing4. Marketing dei prodotti5. Marketing dei servizi6. Marketing della persona7. Comunicazione d’ impresaPARTE SECONDA8. Altri tipi di marketing9. Oltre il marketingCome conclusioneNota sullAutoreFiliberto Tartaglia, sociologo e semiologo, insegna marketing all’Università di Ferrara. Nello stesso ateneo è stato titolare dell’insegnamento di Teoria e tecniche della comunicazione pubblica e del “Laboratorio del parlare in pubblico”. Ha insegnato sociologia del lavoro e dell’organizzazione all’Università di Firenze. Negli anni Ottanta ha fondato e diretto la rivista internazionale Media & Messaggi, gemellata con Traverses, del Centre de Création Industrielle del Centre national d’art e de culture George Pompidou di Parigi.Autore di Elementi di retorica manageriale (Milano, 1994), Essere glocali (Padova, 2003), Estetica del terziario (Milano, 2006), E osano chiamarci clienti (Milano, 2008), Estetica sanitaria (Padova, 2009), Estetica della Pubblica amministrazione (Padova, 2011), Che paura!? Dialogo fra un sociologo ed uno psico-analista sulle paure contemporanee (con Alberto Turolla, Roma, 2012).

Il marketing nell'era della competizione, del cambiamento e della crisi. ... È il tempo delle "tre C" - competizione, cambiamento e crisi (attuali e venture) - e di una ...

7.41 MB Dimensione del file
8862923848 ISBN
Il marketing al tempo della crisi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Alcuni dei cambiamenti apportati dalla crisi, possono ... nel digital marketing, nell' utilizzo di app come WeChat e in ... e in tempi brevi nuove strategie saprà proteggere non soltanto ...

avatar
Mattio Mazio

in termini di maggior efficienza, se protratto nel tempo rischia di indebo- lire il vantaggio ... di recessione economica possano essere ricondotte a due principali approc- ... e finalizzate all'adozione di nuove strategie di marketing, alla ricerca di . 23 apr 2020 ... Se sei un imprenditore, e nel corso del tempo hai coltivato il rapporto con i tuoi clienti tra negozio, fiere e altre occasioni vis-a-vis, ti starai ...

avatar
Noels Schulzzi

Il web marketing in tempo di crisi ha bisogno di questo, dei messaggi ricchi di valori positivi. Spesso, quando l'attenzione del pubblico è diretto verso preoccupazioni e avvenimenti poco piacevoli o difficili da affrontare il messaggio può (o deve) essere distolto dalla semplice vendita diretta.

avatar
Jason Statham

Tourism Hub e il valore della marketing intelligence in tempo di crisi 29 Aprile 12:04 2020 da Mariangela Traficante Stampa questo articolo Flessibilità ed esperienza digitale, in tempi di crisi da Covid-19, non possono mancare nella cassetta degli attrezzi di un’agenzia di comunicazione, specie se … Strategie di marketing in tempo di crisi Da B2corporate @b2corporate. Ormai è opinione comune che si stia vivendo un periodo di crisi generalizzata che non conosce limiti territoriali o sociali. E’ palese a qualsiasi osservatore, non necessariamente il più attento,

avatar
Jessica Kolhmann

Il marketing si pone come soluzione ai problemi portati dalla crisi perchè permette di mantenere viva l'attenzione dei potenziali clienti nei confronti dell'azienda. Come far sopravvivere la tua attività al tempo della crisi economica mondiale. Tweet. Share. Share 1. 1 Condivisioni. Il marketing nell ’attuale periodo di crisi Capire il consumatore: •Più tempo nella ricerca che precede l’acquisto di beni durevoli; •Maggiore negoziazione nei punti di vendita; •Rinvio acquisti; •Trading down (private lable) •Canali distributivi diversi (HO-RE-CA, TAKE HOME)