Il principio di correlazione tra accusa e sentenza.pdf

Il principio di correlazione tra accusa e sentenza

Stefano Marcolini

Il principio di correlazione tra imputazione e sentenza, enunciato all’art. 521 c.p.p., è da tempo inteso quale disposizione posta a tutela del diritto di difesa dell’imputato. A partire dalla lettura del dato testuale, l’Autore dimostra, viceversa, come esso, anche storicamente, sia nato e sia previsto a presidio della distinzione tra la funzione d’accusa e quella di giudizio.Le conseguenze della corretta individuazione di tale ratio incidono profondamente sulla disciplina ordinaria della correlazione, la cui osservanza è uno dei presupposti fondamentali di un giusto processo. In questa cornice l’opera offre un rigoroso inquadramento del principio e ne individua puntualmente i confini applicativi in ogni stato e grado del procedimento.

Il principio di correlazione tra accusa e sentenza fa parte dei principi cui si deve attenere lo svolgimento del giudizio ordinario penale e riguarda il dovere del ... Strettamente collegato al contraddittorio appare, altresì, il principio della correlazione tra accusa e sentenza dal momento che risulterebbe inutile l' esercizio del ...

2.71 MB Dimensione del file
8869954137 ISBN
Il principio di correlazione tra accusa e sentenza.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Questo dovendolo ritenere perché il principio di correlazione tra imputazione e sentenza va apprezzato non in senso formalistico, ma piuttosto con riferimento alla finalità di garanzia che è diretto a soddisfare: con la conseguenza che non qualsiasi modificazione rispetto all’accusa originaria appare atta a violare il suddetto principio

avatar
Mattio Mazio

8 il principio di correlazione tra accusa e sentenza capitolo secondo le ipotesi di correlazione in fatto: una critica alle ricostruzioni che presuppongono la tutela del diritto di difesa in luogo della indefettibile distinzione tra funzioni requirenti e giudicanti sezione i fatto nuovo e … Violenza sessuale ex art. 609 bis cp – Compimento di atti sessuali con minore di … anni ex art. 609 quater cp – Reati diversi in relazione agli elementi essenziali della violenza e minaccia estranei al secondo – Sussistenza della violazione del principio di correlazione tra accusa (art. 609 quater) e sentenza …

avatar
Noels Schulzzi

Non viola il principio di correlazione tra accusa e sentenza, previsto dall'art. 521 c.p.p., la decisione con la quale l'imputato sia condannato per il reato di bancarotta fraudolenta per essere rimasto colpevolmente inerte di fronte alla condotta illecita dell'amministratore di fatto, in applicazione dell'art. 40 c.p., comma 2, anzichè per la condotta assunta direttamente nella veste di

avatar
Jason Statham

Giurisprudenza annotata. Nullità della sentenza per difetto di contestazione. È ammissibile l'eccezione di nullità della sentenza per violazione del principio di correlazione tra accusa e sentenza, proposta per la prima volta in sede di legittimità, qualora essa non possa essere dedotta con i motivi di appello avverso la sentenza di primo grado - trattandosi di sentenza di assoluzione, in Il principio di correlazione tra accusa e sentenza, Libro di Stefano Marcolini. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Pacini Editore, collana Studi di diritto e procedura penale, brossura, data pubblicazione aprile 2018, 9788869954139.

avatar
Jessica Kolhmann

Come è noto sussiste violazione del principio di correlazione tra accusa e sentenza se il fatto contestato è mutato nei suoi elementi essenziali, così da provocare una situazione di incertezza e di cambiamento sostanziale della fisionomia dell’ipotesi accusatoria capace di impedire o menomare il diritto di difesa dell’imputato (cfr., ex (riforma sentenza del 16.10.2009 della Corte di Appello di Milano) Pres. Onorato, Rel. Amoresano, Ric. V. A.. CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. III, 19/10/2010, Sentenza n. 37194 DIRITTO PROCESSUALE PENALE Principio di correlazione tra sentenza ed accusa contestata Violazione e verifica Salvaguardia del diritto di difesa.