Le colonie e gli imperi.pdf

Le colonie e gli imperi

B. Gonella (a cura di)

Quindicesimo volume dellopera La memoria del mondo. Questeccezionale enciclopedia visiva in 20 volumi e 2000 pagine a colori, realizzata da autori di sicura competenza e disegnatori di livello internazionale, racconta ai ragazzi lavventura delluniverso e dellumanità. Valido strumento per ampliare e approfondire i programmi scolastici (storia, scienze naturali, scienze applicate, arti e letteratura...), delinea il panorama nitido, eppure inesauribile, della memoria del mondo. Il presente volume descrive: * il continente africano allepoca in cui diventa preda dei conquistatori europei * lestendersi dellimpero britannico su un quarto della superficie terrestre * la colonizzazione francese in Africa, Indocina e Nuova Caledonia * lo splendore e la potenza dellimpero turco-ottomano di Costantinopoli * la Cina costretta ad aprirsi al mondo occidentale * la raffinata civiltà del Giappone neofeudale dei samurai. Ragazzi dagli 8 ai 12 anni. Famiglia. Insegnanti elementari, medie inferiori.

La scoperta dell'America ad opera di Cristoforo Colombo fece sorgere nel re di Spagna il timore di venire anticipato dai Portoghesi, che potevano contare su un maggior numero di navi e di una maggiore esperienza, nell'occupazione delle nuove terre. Egli chiese e riuscì ad ottenere che il papa

7.47 MB Dimensione del file
8821536416 ISBN
Le colonie e gli imperi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La politica che mirava alla conquista di colonie è stata chiamata genericamente colonialismo. Inizialmente la conquista e la colonizzazione erano state realizzate prevalentemente da avventurieri, come Cortes e Pizarro, o da gruppi di emigranti, come quelli che inizialmente popolarono l'America del Nord o l'Australia. Invece nella seconda metà dell'Ottocento la politica coloniale venne

avatar
Mattio Mazio

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Il colonialismo ha rappresentato una delle fasi più importanti della storia moderna, tant’è che esso è nato proprio con la nascita della storia moderna, ovvero con la scoperta dell’America, la quale ha messo fine al Medioevo. Questo riassunto del colonialismo è stato studiato per essere adatto sia per la scuola […] L'Impero spagnolo fu uno dei primi imperi coloniali europei e per un lungo periodo la Spagna dominò gli oceani con la sua esperta marina, all'avanguardia nell'esplorazione e nell'apertura di nuove rotte commerciali sugli Oceani. L'impero comprendeva Messico ed America Centrale (chiamati la Nuova Spagna) e la Nuova Castiglia, che andava dal Perù all'Argentina.

avatar
Noels Schulzzi

21 mag 2019 ... Nel 1885 gli italiani occuparono la città di Massaua (sulla costa settentrionale dell'Eritrea) e il litorale tra Assab e Massaua e diedero vita alla ...

avatar
Jason Statham

06/05/2012 · Le principali colonie olandesi sono dunque state: Indonesia. Sudafrica (parte) Giava. Sumatra. Molucche. Borneo (parte) Suriname. Ceylon. Timor. Formosa. Fonte/i: Università Europea di Roma Ambito di Storia. 0 4 1. Accedi per rispondere alle risposte Pubblica; Fabio. 8 anni fa. nn lo so. 0 …

avatar
Jessica Kolhmann

Gli Imperi Islamici Nel settimo secolo, nasce e fiorisce una nuova grande religione nei deserti di quella che oggi conosciamo col nome di Arabia Saudita. Nell'arco di 200 anni, questa religione si estende in tutto il Medio Oriente e in Nord Africa, e poi, grazie ai Mori, in Spagna meridionale e in Portogallo.