Mia madre non lo deve sapere.pdf

Mia madre non lo deve sapere

Chiara Francini

Chiara lo sa: lamore guarisce qualsiasi ferita, asciuga ogni lacrima, riassesta le ammaccature dellanima. Fin da bambina, glielo avevano insegnato i suoi due papà, Giancarlo e Angelo, allevandola a poesia e Galatine, tolleranza e Natale-tutto-lanno. È grazie a questa palpitante certezza che Chiara riesce di nuovo a sorridere alla vita dopo che babbo Giancarlo ha lasciato per sempre lei, papà Angelo e tutta la loro variegata famiglia di zie eccentriche, Supreme e amiche tatuate. La crisi con Federico, per fortuna, è superata e insieme hanno eletto a loro nuovo nido il Voilà, quella casa nel Ghetto di Roma che tanto era già stata importante per Giancarlo e Angelo. Federico ne adora il bagno per via della carta da parati verde in rilievo, Chiara ci sente tutto il calore di un grembo in cui mettersi in posizione fetale. Ma la vita è un susseguirsi di scherzi, dispetti e imprevisti, e nessun luogo, nemmeno il Voilà, può dirsi sicuro. Un venerdì, infatti, mentre Angelo come dabitudine frigge triglie per tutti, suona alla porta Eleonora, la mamma-non mamma di Chiara. Con sé ha un trolley e un motivo segreto per cui ha abbandonato Londra. E ora si installa proprio al Voilà. Muta, immobile, rigida presenza. Ingombrantissima, assordante. Ma che cosa vorrà? Sciuperà il germoglio di felicità appena spuntato tra Chiara e Federico? Porterà con sé altre sciagure? Dopo «Non parlare con la bocca piena», prosegue in questo romanzo la storia di Chiara e degli altri personaggi in una trama che va ad arricchirsi di temi e protagonisti nuovi.

Chiara lo sa: l’amore guarisce qualsiasi ferita, asciuga ogni lacrima, riassesta le ammaccature dell’anima. Fin da bambina, glielo avevano insegnato i suoi due papà, Giancarlo e Angelo, allevandola a poesia e Galatine, tolleranza e Natale-tutto-l’anno. È grazie a questa palpitante certezza che Chiara riesce di nuovo a sorridere alla vita dopo che babbo Giancarlo ha lasciato per sempre

7.81 MB Dimensione del file
8817119768 ISBN
Gratis PREZZO
Mia madre non lo deve sapere.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

13 nov 2019 ... recensioni Libri e News UnLibro - MIA MADRE NON DEVE SAPERE Chiara Francini - È un romanzo che parla di un amore che rinasce o che è ... Mia madre non lo deve sapere. Non lo deve sapere, non lo deve sapere. Mia madre non lo deve sapere. Non lo deve sapere che. Voglio andare ad Alghero

avatar
Mattio Mazio

24 giu 2015 ... Nel caso di separazione tra i coniugi, al coniuge (separato, non divorziato) cui non è ... deve comunque necessariamente valutare l'esistenza di diritti e titoli ... di mio padre.poiché voglio procedere alla rinuncia, mia madre seppure ... di mia figlia , essa vuole divorziare dal marito e quindi vuole sapere se gli ...

avatar
Noels Schulzzi

Ho chiamato la mia produttrice e Maria Antonietta Sisini e le ho detto: non possiamo ridurci così, non può essere questa la vita: viviamo in perenne affanno e non ...

avatar
Jason Statham

Se hai deciso di adottare un cane ecco le cose da sapere, perché prendere un cane ... Questo non deve spaventarti, ma metterti in guardia se stai pensando di ... madre e dai fratelli, sia cresciuto in condizioni igeniche proibitive e non abbia ... 3 gen 2012 ... Mentre prima doveva aspettare che la mamma lo alimentasse, ora capisce ... Il tono della voce non deve essere ostile e sembrare un rimprovero, ma ... Buongiorno volevo sapere come mai mia figlia di 3 anni sono da un po di ...

avatar
Jessica Kolhmann

Mia madre non lo deve sapere MOONEE: You know why this is my favorite tree? JANCEY: Why? MOONEE: ’Cause it’s tipped over, and it’s still growing. MOONEE: Sai perché è il mio albero preferito? JANCEY: Perché? MOONEE: Perché è caduto e continua a crescere. Tratto dal film The Florida Project, Un sogno chiamato Florida, di Sean Baker 0030.occhiello.indd 5 4/16/2018 2:04:45 PM