Ordinare la distanza. Abitare nella città cercando natura. Ediz. a colori.pdf

Ordinare la distanza. Abitare nella città cercando natura. Ediz. a colori

Francesca Bruni

Ordinare la distanza tra le cose progettandola e Abitare nella città cercando natura, significa ricercare luoghi comuni e condivisi, investiti dal progetto come unica garanzia di un ordine. Vuol dire ribaltare il concetto di spazio aperto come vuoto e assenza, densificandolo, lasciando tracce, creando luoghi dello stare, disponendo gli elementi - naturali o artificiali - secondo un ordinamento che definisca un sistema architettonico bilanciato, una trama che regoli la distanza mediante ritmi, accentramenti, dilatazioni, immettendo relazioni visuali e valori posizionali che orientino luomo nel suo percorrere e abitare lo spazio. Fanno da sfondo a questa trattazione su strumenti e tecniche di progetto dello spazio aperto, alcuni riferimenti alla modernità considerata principale referente del progetto contemporaneo. Chiude il libro una appendice che accoglie due approfondimenti su diversi aspetti del tema trattato, estratti da due ricerche di dottorato appena concluse. Misurare Distanze, curato da Giovanni Zucchi a partire dalla sua ricerca su La densità del vuoto. Dispositivi progettuali per lo spazio aperto contemporaneo, propone uno strumentario possibile per rileggere alcuni progetti contemporanei sullo spazio aperto, raggruppati e interpretati secondo nuove categorie spaziali. Coltivare Città, curato da Daniela Buonanno a partire dalla sua ricerca Ruralurbanism. Paesaggi produttivi, mostra una diversa cultura dellabitare, di cui lagricoltura rappresenta una forma di natura capace di ordinare il progetto contemporaneo dello spazio urbano.

di servizi la cui natura risiede nel fatto che ... ni è l'occasione per abitare in modo nuovo il margine, introducendo dialoghi urbani pervasivi ... plesso usando un concetto di colore simile al. "Charivniy ... L'Artiere edizioni Italia, Bologna ... cercando di preservare il labile equilibrio ... cuore della città, a poca distanza dai grandi.

2.91 MB Dimensione del file
8884975832 ISBN
Ordinare la distanza. Abitare nella città cercando natura. Ediz. a colori.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Pensare la città, criticare a ragion veduta, proporre progetti anche alternativi a quelli ufficiali: non è ... Abitare nella città cercando natura. Ediz. a colori ... " Ordinare la distanza" tra le cose progettandola e "Abitare nella città cercando natura", ... ... connessione. Architettura città paesaggio acquistano anche Ordinare la distanza. Abitare nella città cercando natura. Ediz. a colori di Francesca Bruni € 14.25.

avatar
Mattio Mazio

Pensare la città, criticare a ragion veduta, proporre progetti anche alternativi a quelli ufficiali: non è ... Abitare nella città cercando natura. Ediz. a colori ... " Ordinare la distanza" tra le cose progettandola e "Abitare nella città cercando natura", ... ... connessione. Architettura città paesaggio acquistano anche Ordinare la distanza. Abitare nella città cercando natura. Ediz. a colori di Francesca Bruni € 14.25.

avatar
Noels Schulzzi

Le distanze dal confine stradale, all'interno dei centri abitati, da rispettare nella costruzione o ricostruzione dei muri di cinta, di qualsiasi natura o consistenza, lateralmente alle strade

avatar
Jason Statham

Pensiamo ai centri storici: gli edifici, le piazze, le fontane..tutto ci racconta la storia del luogo in cui abitiamo, una storia che ha contribuito a creare il carattere della nostra città e dei suoi abitanti; d’altra parte l’identità collettiva, di questo stiamo parlando, ha un ruolo incisivo anche sui processi di costruzione identitaria dei singoli, che a quella comunità appartengono. Search the world's information, including webpages, images, videos and more. Google has many special features to help you find exactly what you're looking for.

avatar
Jessica Kolhmann

La proposta di questo tema, Costruire Abitare Pensare, è motivata quindi da molteplici fattori: la nascita stessa di Das Andere” in rapporto alla figura di Adolf Loos, architetto e innovatore dell’architettura anche nella città; l’individuazione di un tema che possa essere un collante per accrescere i valori conviviali promossi da Das Andere con il resto della città e qualsiasi altra