Per Aquileia. Realtà e programmazione di una grande area archeologica.pdf

Per Aquileia. Realtà e programmazione di una grande area archeologica

L. Fozzati, A. Benedetti (a cura di)

Aquileia possiede un patrimonio archeologico notevolissimo, solo in parte accessibile e solo in parte utilizzato, la cui adeguata conservazione e valorizzazione necessita di un programma coordinato di gestione ed intervento che coinvolga territorio e comunità. Attraverso successive schedature (fondi, aree ed edifici) ed elaborati cartografici riassuntivi (mappe archeologiche, catasti, vincoli), sono state poste le basi per un sistema di gestione delle informazioni sulle consistenze archeologiche ed architettoniche, il loro stato di conservazione e la loro manutenzione.

Realtà e programmazione di una grande area archeologica”, vengono rilevate le dimensioni del patrimonio archeologico di quella che, nella tarda antichità, fu la quarta città d’Italia e la Aquileia (alla quale è stata recentemente conferita l’area archeologica), il Dipartimento dei Beni Culturali dell’Università di Padova ha dato avvio alle ricerche di cui si pubblicano i primi risultati in questa sede 5. Inizial-mente le indagini si sono indirizzate allo scioglimento di alcuni interrogativi di sostanziale importanza per la co-

3.85 MB Dimensione del file
8831710737 ISBN
Gratis PREZZO
Per Aquileia. Realtà e programmazione di una grande area archeologica.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Oggi, alle 17.00, a Palazzo Economo di Trieste, nel Salone Piemontese, la Soprintendenza per i Beni archeologici del Friuli Venezia Giulia presenta il volume Per Aquileia. Realtà e programmazione di una grande area archeologica. Interverranno Giangiacomo Martines, direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici del Friuli Venezia Giulia, Luigi Fozzati, soprintendente per i…

avatar
Mattio Mazio

Per conoscere l’Aquileia antica è quindi indispensabile muoversi all’interno del paese stesso, facendo delle tappe obbligate per la visita ai musei Archeologico e Paleocristiano, oppure per visitare le principali aree di scavo come il Foro o il Porto Fluviale, il Sepolcreto romano, Fondi CAL, Fondi ex Cossar, ecc.) e non ultimo per ammirare il complesso Basilicale.

avatar
Noels Schulzzi

Realtà e programmazione di una grande area archeologica”, vengono rilevate le dimensioni del patrimonio archeologico di quella che, nella tarda antichità, fu la quarta città d’Italia e la Aquileia (alla quale è stata recentemente conferita l’area archeologica), il Dipartimento dei Beni Culturali dell’Università di Padova ha dato avvio alle ricerche di cui si pubblicano i primi risultati in questa sede 5. Inizial-mente le indagini si sono indirizzate allo scioglimento di alcuni interrogativi di sostanziale importanza per la co-

avatar
Jason Statham

20/04/2012 · blog. Il Blog del WWF Trieste 27/08/2017 · Aquileia: scavo archeologico didattico sul sito delle Grandi Terme Università degli Studi di Udine. gli scavi dell'area archeologica di Massaciuccoli - Duration: 4:02. Marco Pomella 4,542 views.

avatar
Jessica Kolhmann

Per Aquileia. Realtà e programmazione per una grande area archeologica . By L. Fozzati and A. Benedetti. Year: 2011. OAI identifier: oai:air.iuav.it:11578/225505 Provided by: Archivio istituzionale della ricerca - Università IUAV di Venezia. Download PDF: