Protezione dorgano in anestesia generale.pdf

Protezione dorgano in anestesia generale

Giorgio Torri

Lomeostasi dei principali sistemi fisiologici è stata lobiettivo dellanestesia da quando Little e Stephen avevano, nel 1954, introdotto il concetto di anestesia bilanciata. Con questa definizione doveva intendersi una tecnica che consentisse un preciso equilibrio tra gli scopi della anestesia e le possibili interferenze sul sistema cardiocircolatorio, metabolico, sulla funzionalità renale, ecc.Negli anni, questo principio di rispetto delle funzioni fisiologiche maturò e fu alla base di ogni anestesia, e la definizione di anestesia bilanciata si spostò in modo più specifico sulle modalità di bilanciamento tra i farmaci impiegati. La principale componente farmacologica dellanestesia rimase pur sempre lanestetico generale alogenato.La presente monografia traccia tutte le possibili tecniche di protezione dorgano e rappresenta non solo il risultato dei più recenti studi della letteratura ma anche lesperienza clinica degli Autori.IndiceMeccanismi fisiopatologici dellischemia, della riperfusione e del precondizionamentoNeuroprotezione in anestesiaProtezione cardiacaProtezione epatica e spalcnicaProtezione renale

L’anestesia generale può essere considerata costituita da quattro diverse componenti: la perdita della coscienza, che garantisce distacco dagli eventi chirurgici e loro amnesia; l’analgesia, ovverossia la perdita della sensibilità dolorifica; la iporeflessività o protezione neuroendocrina ovverossia la riduzione delle risposte negative

6.32 MB Dimensione del file
8877115106 ISBN
Protezione dorgano in anestesia generale.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

DAY-SURGERY Con il termine chirurgia di giorno (day-surgery) si intende la possibilita' clinica, organizzativa ed amministrativa di effettuare interventi chirurgici od anche procedure diagnostiche e/o terapeutiche invasive e seminvasive in regime di ricovero limitato alle sole ore di giorno, in anestesia locale, loco-regionale, generale. TRASFERIMENTO DELLE DEGENZE DI ORTOPEDIA E UROLOGIA. Si comunica che a decorrere dal 26 agosto 2019, le degenze ordinarie e della Week Surgery di ortopedia sono state trasferite al 4 piano della Clinica Urologica (Edificio 29, Viale dell'Università 33).

avatar
Mattio Mazio

d’organo scompensate V Paziente moribondo VI Paziente in stato di Morte Encefalica . Bari, 7-10 novembre 2013 Rischi Specifici Tipo di Anestesia Effetti collaterali e potenziali complicanze Frequenza ANESTESIA GENERALE Nausea o vomito, mal di gola e/o secchezza della bocca, difficoltà nel parlare, mal di testa, vertigini Nessun altro farmaco sarà somministrato routinariamente né come protezione cardiaca. Tutti i pazienti saranno pre-medicati con morfina (0.1 mg/Kg) e scopolamina (0.25 mg) i.m. un ‘ora prima dell’intervento chirurgico. Durante l’induzione dell’anestesia generale ogni paziente riceverà un bolo endovenoso di midazolam, oppioidi e curaro.

avatar
Noels Schulzzi

23 feb 2007 ... Nei pazienti sottoposti ad anestesia generale si effettua di routine una procedura di ... alcuni organi ed apparati, ne ha esaminato attentamente la cartella clinica e gli ... Le tecniche regionali forniscono una certa protezione.

avatar
Jason Statham

Prelievo d’organo e tessuti Anestesia e Rianimazione Donare gli organi significa acconsentire al fatto che dopo la morte gli organi siano prelevati dal cadavere per essere trapiantati a persone ammalate che ne hanno necessità per sopravvivere. aver acquisito esperienza nella pratica della sedazione e dell’anestesia generale per le diverse procedure diagnostiche e terapeutiche in regime di ricovero, di Day Surgery, in Anestesia Ambulatoriale, anche fuori dalla SO (NORA, Non Operative Room Anesthesia – MAC, Monitored Anesthesia Care), come per broncoscopia interventistica, endoscopie digestive, diagnostica-interventistica

avatar
Jessica Kolhmann

gestione dell'Anestesia Generale e Loco-Regionale nelle diverse branche ... organi e tessuti a scopo di trapianto ed al supporto terapeutico sintomatico ... conoscenza e delle strategie per la protezione cerebrale e il controllo della pressione.