Utopie. Eterotopie.pdf

Utopie. Eterotopie

Michel Foucault

Il volume presenta la traduzione italiana di due conferenze di Michel Foucault tenute alla radio nel dicembre del 1966 e pubblicate in Francia su CD nel 2004. In queste due conferenze il filosofo francese, passando in rivista luoghi fantastici e quotidiani, remoti e iperreali, si interroga sul rapporto, spesso conflittuale, fra il corpo e lo spazio in vari ambiti: nella vita privata, nella vita pubblica, nelle arti visive e nellarchitettura. Scritte in uno stile semplice, vivace e ironico, le due conferenze anticipano alcune delle idee che Foucault avrebbe sviluppato negli scritti degli anni 70, soprattutto in Sorvegliare e punire. Nonostante la ricchezza concettuale, il volume si rivolge a un pubblico ampio e non solo a quello specializzato in filosofia.

#13 - Aprile 2014 TOWN FILES - UTOPIE/ETEROTOPIE ISSN 1828-5961 DISEGNARECON Files Urbani, traducendo Letteratura, Utopia, Politica di scene urbane in bilico fra utopie e eterotopie. Da Piranesi in poi l’iconografia della rovina defi-nisce stranianti paesaggi urbani, carichi di nuovi allarmanti presagi. The representation of the city has changed over the course of history the creative function to fo recast new urban landscapes. Tables of Urbino,

1.41 MB Dimensione del file
888944617X ISBN
Utopie. Eterotopie.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

22 mag 2016 ... ... li denominerò, in opposizione alle utopie, eterotopie; e credo che tra le utopie e questi luoghi assolutamente altri, le eterotopie, vi sia senza ... Luoghi di transizione, 'eterotopie' e 'non-luoghi' – Osservazioni sulla ... propres contre-espaces, ces utopies situées, ces lieux réels hors de tous les lieux.

avatar
Mattio Mazio

29 dic 2019 ... Michel Foucault, Utopie eterotopie, trad. it. Cronopio, Napoli, 2011. Tzvetan Todorov, La letteratura fantastica, trad. it. Garzanti, Milano, 2000.

avatar
Noels Schulzzi

Raffaello 1520-1483. Roma, Scuderie del Quirinale, 5 marzo - 2 giugno 2020. A cura di Marzia Faietti e Matteo Lafranconi. Milano, 2020; br., pp. 544, 400 ill. col

avatar
Jason Statham

Alla seconda tipologia appartengono le eterotopie, i “controluoghi”, ovvero “specie di utopie effettivamente realizzate in cui gli spazi reali […] sono, al contempo, rappresentati, contestati e rovesciati, delle specie di luoghi che stanno al di fuori di tutti i luoghi, anche se … Un’archeologia delle scienze umane (1963) Foucault contrapponeva utopie ed eterotopie, scrivendo: «Le utopie consolano; se infatti non hanno luogo reale si schiudono tuttavia in uno spazio meraviglioso e liscio; aprono città dai vasti viali, giardini ben piantati, paesi facili anche se il loro accesso è chimerico.

avatar
Jessica Kolhmann

21 dic 2018 ... Foucault, Utopie Eterotopie, tr. it., Napoli, Cronopio, 2011, pp. 12-23). Page 6 ... 22 mag 2016 ... ... li denominerò, in opposizione alle utopie, eterotopie; e credo che tra le utopie e questi luoghi assolutamente altri, le eterotopie, vi sia senza ...