Bominaco loratorio affrescato e la scarsella di San Pellegrino.pdf

Bominaco loratorio affrescato e la scarsella di San Pellegrino

L. Arbace (a cura di)

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Bominaco loratorio affrescato e la scarsella di San Pellegrino non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Bominaco è l'unica frazione di comune di Caporciano, in provincia dell'Aquila.Distante circa 30 km dall'Aquila ed 80 da Pescara, comprende un piccolo borgo medievale di circa 85 abitanti, posto a circa 1000 metri di altitudine dal livello del mare, famoso per le sue chiese benedettine, Santa Maria Assunta e San Pellegrino, che nel medioevo facevano parte di un unico complesso monastico

3.38 MB Dimensione del file
8897131042 ISBN
Gratis PREZZO
Bominaco loratorio affrescato e la scarsella di San Pellegrino.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L’Oratorio è diviso in due ambienti e in quello dell’altare si trova anche una scalinata che sale ad un piano alto, anch’essa affrescata, ma qui i dipinti si sono conservati molto meno. L’altare, pare sia stato costruito proprio sul punto in cui morì il missionario San Pellegrino e al di sotto di esso, nascosto da un piccolo coperchio in legno, si trova un foro dal quale si narra che 24 aprile 2012 Bominaco: l'oratorio affrescato e la scarsella di San Pellegrino. Domenica 22 aprile u.s. è stato presentato a Bominaco (AQ) il IV Quaderno edito dalla ZIP a cura della Soprintendenza BSAE dell'Abruzzo con foto di Gino Di Paolo e testi di Lucia Arbace, Fabio Arimini, Maria Antonietta Cianetti, Sofia Cucchiella Vittorini, Alessandra Giancola, Luciana Tulipani, Elisabetta Sonnino

avatar
Mattio Mazio

L’Oratorio è dedicato a San Pellegrino, un martire sulla cui tomba venne costruita una chiesa intorno all'VIII secolo. Recinto Di Difesa Di Bominaco Recinto di difesa, costruito nel secolo XV su di una rupe ad oltre mille metri di altezza che domina il piccolo paese di Bominaco.

avatar
Noels Schulzzi

Bominaco: l'oratorio affrescato e la scarsella di San Pellegrino. In occasione del terzo anniversario del sisma che ha profondamente ferito l'identità socio-culturale della città dell'Aquila, si inaugura a Teramo, grazie all'accoglimento del Sindaco Maurizio Brucchi, l'evento culturale che pone al centro del percorso espositivo l'Installazione contemporanea 'Dolor et Spes', opera di La tradizione vuole che le origini del luogo, risalgano tra il III e IV, quando San Pellegrino, proveniente dalla Siria, subì il martirio a Bominaco. Carlo Magno (così come attestato in uno pseudo diploma del Chronicon Vulturnense 774-814) seppe della fama raggiunta dal Santo e si interessò per la costruzione di un più grande oratorio sul sacello originario.

avatar
Jason Statham

Acquista Libri dell'autore: Arbace L su Libreria Universitaria, oltre 8 milioni di libri a catalogo. ... Bominaco l'oratorio affrescato e la scarsella di San Pellegrino. ... Chiesa di S. Angelo in Formis: affreschi; Caserta Vecchia; Matera; S. Angelo di Lauro; S. Vincenzo al Volturno, 6. Bominaco, Chiesa di S. Pellegrino: affreschi ...

avatar
Jessica Kolhmann

L'ABRUZZO SUI LIBRI: Celestino V e l’Abbazia di Santo Spirito al Morrone a Sulmona Bominaco. L’Oratorio affrescato e la scarsella di San Pellegrino