Il laboratorio del progetto urbano. Ipotesi, dibattito, sperimentazione.pdf

Il laboratorio del progetto urbano. Ipotesi, dibattito, sperimentazione

P. Paolo Balbo, Bruno De Cola

Per dare una dimostrazione di funzionamento sono ospitate nel volume tre situazioni operative di ricerca. Un confronto a distanza (Palermo, Torino, Reggio Calabria, Bari) tra posizioni che possono porsi come omogenei punti di riferimento sulle ipotesi di lavoro. Un confronto diretto a Reggio Calabria sugli stessi temi tra posizioni di aree disciplinari diverse, dellurbanistica e della composizione, della storia e della rappresentazione. Un confronto di tentativi progettuali, quali primi esperimenti per dare avvio a quella pratica di misurazione della variabilità progettuale dei temi, necessaria a ridare al progetto quella centralità di strumento di indagine e conoscenza che gli dovrebbe competere.

Il Lab of Critical Planning & Design è un laboratorio di ricerca composto da docenti e giovani studiosi del Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze (sezione Urbanistica e Pianificazione del territorio), aperto allo scambio di idee e di esperienze con ricercatori italiani e stranieri.. La crescita del disagio urbano, l’aumento delle ingiustizie spaziali, la crisi del

3.57 MB Dimensione del file
8874484895 ISBN
Gratis PREZZO
Il laboratorio del progetto urbano. Ipotesi, dibattito, sperimentazione.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Tra gli altri si ricorda che le tematiche caratterizzanti la sperimentazione del progetto urbano complesso ricadono nel Laboratorio Progettazione l’attuale dibattito architettonico nel Laboratorio di Teorie e e nell’Housing Lab. La sperimentazione dell’architettura come elemento della comunicazione

avatar
Mattio Mazio

La sperimentazione di cui al presente progetto, supportata dalle disposizioni di cui alla CM 239/98, scaturisce dall'avvertita esigenza di portare a sintesi unitaria e consapevole le varie attività che nel corso degli anni sono state introdotte e realizzate nelle scuole del circolo, nell'ottica dell'innovazione e della logica sperimentale, raccordandole alle particolari esigenze del PROGETTO FISICA SPERIMENTAZIONE IN ORARIO CURRICOLARE Scuola secondaria I grado Michetti-Pascoli a.s. 17/18 La didattica delle scienze non può prescindere dal laboratorio con cui vogliamo intendere con le regole del dibattito scientifico le proprie idee.

avatar
Noels Schulzzi

Per gli urbanisti e i pianificatori è il campo necessario della sperimentazione ... È il luogo dell'abduzione dove il ragionamento urbanistico verifica un'ipotesi per ... un segno (una funzione, una norma, un progetto) acquisterà il proprio significato. ... Il ripensamento del modello insediativo italiano – metropolitano, urbano e ...

avatar
Jason Statham

Progetto EFRUD - Distribuzione urbana di merci refrigerate senza emissioni ... sperimentazione, si contribuirebbe a garantire il c.d. effetto leva, ossia si ... di dibattito e confronto sul tema della valorizzazione dei sotto-prodotti dell'atti- ... Foto: Laboratorio di Chimica per le Tecnologie (Foto: Università degli Studi di Brescia). Bauhaus (ascolta), il cui nome completo era Staatliches Bauhaus, è stata una scuola di arte e ... Il Bauhaus è stato un momento cruciale nel dibattito novecentesco del rapporto tra tecnologia e cultura. ... giocattoli realizzati (in grande quantità) dal laboratorio di scultura, di progetti cromatici per edifici, di produzioni creative ...

avatar
Jessica Kolhmann

Il Progetto Alice (C.M.112 del 23/4/99), all’interno del dibattito sulla nuova PROSPETTIVA dell’ AUTONOMIA, ha rappresentato un i nvito alle scuole a costituirsi come laboratori di sviluppo professionale ove, superate le restrittive concezioni dell’aggiornamento e della scissione delle due dimensioni teoria-prassi, il processo di Ricerca