La bovina da latte. Gestione delle fasi di maggiore criticità nellallevamento della lattifera.pdf

La bovina da latte. Gestione delle fasi di maggiore criticità nellallevamento della lattifera

C. Molinari (a cura di)

Lallevamento della bovina da latte si è fortemente evoluto negli anni e questi rapidi cambiamenti rendono indispensabile un continuo aggiornamento. È questo lobiettivo che si propone il volume: attraverso una suddivisione degli argomenti, si abbracciano tutti gli aspetti della gestione dellallevamento della bovina da latte, dalle strutture allalimentazione, al benessere, al management, fino alle condizioni del regime biologico. Un approccio interdisciplinare, che ha richiesto il coinvolgimento di numerosi esperti e specialisti di diverse discipline scientifiche, che affronta i punti critici che oggi lallevamento della vacca da latte presenta, interpretando e suggerendo le chiavi di prevenzione dei problemi.

La bovina da latte : gestione delle fasi di maggiore criticità nell'allevamento della lattifera / a cura di Claudia Molinari Bologna : Edagricole, 2006 Monografie

3.57 MB Dimensione del file
8850651236 ISBN
La bovina da latte. Gestione delle fasi di maggiore criticità nellallevamento della lattifera.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La zootecnia, con 3.270 allevamenti bovini e 663 suini e 395.046 capi bovini e 1.179.632 suini, sulla base dei dati rilevati attraverso il Servizio Veterinario dell’Asl, vede nella Provincia di Mantova, dopo Brescia, la zona a più alta produttività. In questa fase bisogna cercare la massima efficienza nella gestione degli animali. • Indicatori di efficienza alimentare Efficienza alimentare: Indice di conversione dell’alimento (quanti lt di latte, al 3,5% di grasso, si producono per ogni kg. di sostanza secca ingerita).

avatar
Mattio Mazio

La bovina da latte. Gestione delle fasi di maggiore criticità nell'allevamento della lattifera, Libro. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Il Sole 24 Ore Edagricole, collana Allevamento e Zootecnia, brossura, data …

avatar
Noels Schulzzi

Criteri di classificazione e studio delle razze bovine e ovi-caprine. La bovina da latte. Gestione delle fasi di maggiore criticità nell'allevamento della lattifera, Edagricole, Bologna, 2006. G. Succi, Zootecnia Speciale, Città Studi, Milano, 1995.

avatar
Jason Statham

ciclo bovina da latte 3 prima della pubertà • per i primi mesi dopo la nascita: –la vitella vive nel box singolo o collettivo –si alimenta gradualmente con meno latte …

avatar
Jessica Kolhmann

Il farmaco nell'Allevamento della bovina da latte