Psicoanalisi e scienza cognitiva. Una teoria del codice multiplo.pdf

Psicoanalisi e scienza cognitiva. Una teoria del codice multiplo

Wilma Bucci

Lautrice, nota come ideatrice della Dual Code Theory, propone un nuovo modello di organizzazione psicologica che integra la teoria psicoanalitica con lindagine dei processi mentali. Solidamente radicata nella scienza cognitiva attuale, lautrice modernizza la clinica psicoanalitica e getta sicure basi per la futura ricerca empirica.

Applicazioni cliniche della teoria dell'attaccamento, Raffaello Cortina Editore, Milano, 1989. Bucci W. (1997), Psicoanalisi e scienza cognitiva. Una teoria del codice multiplo , …

8.66 MB Dimensione del file
8887319103 ISBN
Gratis PREZZO
Psicoanalisi e scienza cognitiva. Una teoria del codice multiplo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

... è sul nostro sito web elbe-kirchentag.de. Scarica e leggi il libro di Psicoanalisi e scienza cognitiva. Una teoria del codice multiplo in formato PDF, ePUB, MOBI. scienze: verso una nuova Teoria della mente”, svoltosi nella Facoltà di Medicina ... dell'efficacia e completezza dei processi cognitivi. ... cessi psichici: la teoria è rimasta formalmente a quella che Freud delineò cento anni ... inconscio e teoria del codice multiplo. In: Moccia G, Solano L (eds) Psicoanalisi e neuroscienze.

avatar
Mattio Mazio

Ascoltarsi per ascoltare: la soggettività del clinico nel processo diagnostico Dott.ssa Giuseppina Corso - Dott. Emanuele D'Ammando - Dott.ssa Antonia Pullì "(…) spesso le emozioni risvegliate nell'analista sono molto più vicine al nocciolo del problema di quanto non lo sia il suo ragionare" (P. Heimann, 1950, p. 75) La diagnosi è relazione.

avatar
Noels Schulzzi

A cura di Marisa Pola Ives Klein, 1962 L’interesse per il corpo e la relazione corpo-mente è presente nella psicoanalisi fin dalla sua nascita, ed è, oggi, tornato al centro del dibattito. Freud attribuì un ruolo centrale al corpo a partire dagli Studi sull’isteria (1895), in cui osservò che alcune sue pazienti presentavano sintomi somatici

avatar
Jason Statham

01/10/2009 · La Teoria del Codice Multiplo. La psicoanalisi ha messo grande enfasi sulla gestione disfunzionale degli aspetti emotivo/affettivi ma non fa uso di una ricerca empirica sui principali costrutti (tra i quali proprio il processo primario e secondario), come non sono empiriche le tecniche utilizzate (es. uso del lettino); inoltre non riesce a

avatar
Jessica Kolhmann

01/10/2009 · La Teoria del Codice Multiplo. La psicoanalisi ha messo grande enfasi sulla gestione disfunzionale degli aspetti emotivo/affettivi ma non fa uso di una ricerca empirica sui principali costrutti (tra i quali proprio il processo primario e secondario), come non sono empiriche le tecniche utilizzate (es. uso del lettino); inoltre non riesce a Psicoanalisi e scienza cognitiva. Una teoria del codice multiplo. Fioriti. Modelli post‐freudiani 2. Aron L. (1996). Menti che si incontrano. Raffaello Cortina Editore. Beebe B., Lachmann F.M. (2002). Infant research e trattamento degli adulti. “Sintomi e simboli: la somatizzazione secondo la teoria del codice multiplo…