Il lavoro sociale che cambia. Per una innovazione della formazione universitaria.pdf

Il lavoro sociale che cambia. Per una innovazione della formazione universitaria

V. Pellegrino, C. Scivoletto (a cura di)

Questo volume nasce dalla sperimentazione di alcuni percorsi di innovazione didattica condotti nellambito della formazione universitaria. Tale sperimentazione? che viene ampiamente illustrata grazie alla voce dei protagonisti: docenti, studenti e volontari? è il frutto e la premessa, al contempo, di una più ampia riflessione sul mutamento delle istanze di ordine didattico nellUniversità nel tempo presente, e più precisamente sulla capacità degli studenti di attraversare e comprendere le aspettative emergenti nel tessuto sociale, da un lato, e sulla capacità dei docenti di fornire loro strumenti per sostare e re-stare riflessivamente nel campo della pratica professionale, dallaltro lato. A partire dallidea centrale di una rinnovata alleanza con il territorio per portare avanti la propria missione didattica, il libro introduce ad una visione dellUniversità come dispositivo di apprendimento collettivo, partecipato, situato nei contesti circostanti, particolarmente indicato ai social workers del futuro.

Nuovo bando per sviluppare progetti di innovazione sul posto di lavoro ... che intendono avviare una startup digitale o fornire formazione in materia di ... pilastro "sfide per la Società" Sfida sociale 6 "L'Europa in un mondo che cambia - Società ... dell'UE e contribuendo alla competitività internazionale di Università europee.

8.47 MB Dimensione del file
889171478X ISBN
Gratis PREZZO
Il lavoro sociale che cambia. Per una innovazione della formazione universitaria.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Scegliere un corso di laurea è un momento impegnativo e complesso perché sono tanti i fattori da considerare. ... sociali altrettanto veloci rendono possibile una pluralità di percorsi alternativi, sia nella formazione universitaria che nel mondo del lavoro. ... Il Cosp è il punto di riferimento per i servizi di orientamento e prima ...

avatar
Mattio Mazio

26 gen 2020 ... gna, sono nate le più antiche università del mondo occidentale, ... usufruire dei servizi ed entrare in un mercato del lavoro in costante evoluzione. L'educazione e la formazione sono la leva più forte per contrastare la marginalità sociale ... adeguati a tutti coloro che per merito e condizioni sociali ne avranno ...

avatar
Noels Schulzzi

Oltre 1800 studenti Unimore nel progetto sperimentale di Didattica per competenze ... che allineino la sua didattica alle migliori università europee e internazionali, garantendo ai suoi laureati un vantaggio competitivo nel mercato del lavoro ei ... Marco Sola - devono cambiare per assicurare ai più una formazione adeguata. suo mandato dalla società, che chiede alla scuola, come a una delle ... famiglia, parti sociali, governo, mondo del lavoro, i ragazzi stessi) ha in mente, non sempre ... la scuola bisogna cambiare la mentalità e la sensibilità di chi la scuola la dirige ... sottolineato l'impegno dei docenti universitari di Scienze della Formazione ...

avatar
Jason Statham

Where you live matters more than ever. L’America riparte da Internet. Le città hi-tech creano più lavoro. Segnalo e riporto integralmente l'articolo del 28.07.2013 con il quale inizia su La Stampa la collaborazione di Enrico Moretti, docente di economia alla University of California di Berkeley . Quando pensiamo agli Stati Uniti immaginiamo spesso una nazione dalle…

avatar
Jessica Kolhmann

Senza un buon tessuto di aziende di varie dimensioni, produzioni trainanti ed esperienze di innovazione, in presenza di alta disoccupazione e magari forte radicamento della criminalità, garantire a ogni studente una buona esperienza tra formazione e lavoro è particolarmente difficile e le speranze di un buon esito occupazionale rimangono decisamente scarse.