Tutta colpa del presidente.pdf

Tutta colpa del presidente

Remo Firmani

Era il 31 maggio del 2007 quando presi un provvedimento molto contro corrente, decisi infatti di abbandonare quello che dalla massa è considerato il mondo più ambito: il calcio. Desideravo una sola cosa: dimenticare come fosse fatto un pallone. Calciopoli, nel 2006, e i presagi di un imminente fallimento del Pescara Calcio mi spinsero, a malincuore, a compiere la scelta più combattuta della mia vita. Mi dedicai quindi alla vendita di case e tetti in legno, tuffandomi a capofitto in un ambiente fino ad allora a me sconosciuto. Il calcio nelle mie giornate non trovava più spazio, neanche sotto forma di partitelle tra amici. Riscoprii unaltra passione sopita nellanimo: la bici da corsa. Fu proprio questo sport a traghettarmi, inconsapevole, dopo sette anni desilio, verso la mia nuova avventura calcistica. Tutta colpa del Presidente vuole evidenziare come il calcio, con le sue emozioni forti e irripetibili, con le sue incongruenze madornali, rappresenti una giostra su cui tutte le gioie e tutti i dolori, perlomeno in una città come Pescara, si raccolgono, captati da un unico soggetto che, nel bene e nel male, svolge la funzione di parafulmine: il Presidente.

TUTTA COLPA DELLA POLITICA? Sandro Pertini, un presidente che non avrebbe mai firmato il jobs act o l’Italicum a differenza del Presidente attuale. Almeno allora esistevano politici che parlavano al cuore delle persone, oggi si parla alla pancia, nella parte meno nobile dell’apparato digerente, la parte che tocca gli scranni “Le parole del presidente della Rap sono condivisibili ma gravi, perché danno uno spaccato di un’azienda in piena crisi e con le casse vuote – dice il capogruppo di Forza Italia Giulio

5.32 MB Dimensione del file
8898838549 ISBN
Tutta colpa del presidente.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

2020-2-21 · TUTTA COLPA DEL PRESIDENTE di Remo Firmani Era il 31 maggio del 2007 quando presi un provvedimento molto contro corrente, decisi infatti di abbandonare quello che dalla massa è considerato il mondo più ambito: il calcio. Desideravo una sola cosa: dimenticare come fosse fatto un pallone. Calciopoli, nel 2006, e i presagi di un imminente

avatar
Mattio Mazio

Tutta colpa del paradiso è un film del 1985, il secondo diretto da Francesco Nuti, nello stesso ... è stata diffusa dall'allora Presidente della Regione Valle d'Aosta Luciano Caveri, figlio del veterinario che oltre vent'anni prima consigliò Nuti. Tutta colpa di Giuda Poster. A prison-set musical about a ... De Luca & Alessandro Forti Performed by Orchestra di Roma conducted by Francesco De Luca

avatar
Noels Schulzzi

15 ott 2019 ... Il club neroverde è a forte impronta italiana, essendo entrambi italo-australiani sia il presidente - Maurice Bisetto - sia il direttore - Lou Sticca - il ... 9 ott 2017 ... Dunque fa bene fa il Presidente della Provincia a chiedere più forze dell'ordine tutto l'anno e sblocco della nuova sede della Questura.

avatar
Jason Statham

Tutta colpa di Rumor? Domenico Mamone 6 Ottobre 2018 Comunicazione , Il Presidente 1,109 Views Uno degli aspetti più sconfortanti dei nostri tempi è che la maggior parte delle decisioni politiche sono condizionate dai contesti emergenziali in cui vengono prese. Tutta colpa del Comune di Teramo, della segreteria, del presidente del consiglio comunale Melarangelo. E' la terza volta che accade in commissione una cosa del genere per una firma. Sbotta il consigliere comunale Flavio Bartolini.

avatar
Jessica Kolhmann

TUTTA COLPA DELLA POLITICA? Sandro Pertini, un presidente che non avrebbe mai firmato il jobs act o l’Italicum a differenza del Presidente attuale. Almeno allora esistevano politici che parlavano al cuore delle persone, oggi si parla alla pancia, nella parte meno nobile dell’apparato digerente, la parte che tocca gli scranni “Le parole del presidente della Rap sono condivisibili ma gravi, perché danno uno spaccato di un’azienda in piena crisi e con le casse vuote – dice il capogruppo di Forza Italia Giulio