Attività pericolosa. Un classico tra i concetti normativi.pdf

Attività pericolosa. Un classico tra i concetti normativi

Valentina Giuliana Brigandi

Il presente lavoro si propone, da diversi angoli visuali, come obbiettivo lindagine sulle attività pericolose. IlI punto di partenza è lart. 2050 c.c.: vedremo che, sempre, i concetti devono essere ricavati dalle norme e, quindi, da queste sono disegnati. La disciplina delle attività pericolose, in particolare, è legata in modo inscindibile a quanto delineato dallart. 2050, che mette in evidenza il carattere normativo particolarmente forte del concetto. L operazione che ho tentato di svolgere è stata quella di arrivare ad una nozione unitaria di pericolo, efficacemente applicabile ai diversi settori dellordinamento e coerente col sistema. Sono passata poi, più nel dettaglio, alla disciplina delle attività pericolose nei vari settori dellordinamento. Infine, ancora più da vicino, ho guardato alle singole attività pericolose: non tutte, ma, se non vado errata, le più significative. Quello che emerge subito in modo abbastanza netto è che lattività pericolosa - e vedremo cosa, di preciso, si intende con tale sintagma - molto spesso non può essere in ogni caso vietata: non di rado si rivela idonea a soddisfare un interesse primario delluomo. Di certe condotte pericolose non si può fare a meno: da qui la necessità di una disciplina specifica che, se non può azzerare radicalmente, almeno sia in grado di ridurre in modo significativo il rischio di cagionare lesioni con la propria condotta pericolosa. Vedremo i mezzi attraverso i quali queste operazioni, per così dire, di contenimento del rischio sono svolte: per ora ci basta dire che tali strumenti interessano tutti i settori dellordinamento, danno luogo ad una disciplina unitaria, coerente ma, in qualche modo, trasversale. Lindagine è stata condotta, alla buona vecchia maniera, partendo dalla norma, nel caso nostro, dallart. 2050 c.c.: in base alla dizione letterale e allintenzione del legislatore, cercando di coglierne appieno il senso. (dalla premessa)

Il presente scritto è il frutto dell'attività di rielaborazione, integrazione ed ... tradurre con «legge divina»), un corpo di norme che serve a guidare l'intera vita di un ... musulmani, fu opera di Uthmān, Califfo tra il 644 ed il 656 d.C.). ... con la loro giurisprudenza, nella formazione del diritto musulmano classico, contribuendo in. quei principi, riportati nei documenti normativi e di indirizzo già ... (punto 3.2.1), tra i quali un'attività di sostegno rivolta alle ... Sicuramente il concetto di benessere psicologico è molto ... setting: oltre al classico approccio terapeutico individuale, valido ... pericolosa o per problemi di ebbrezza, consentono di individuare.

3.52 MB Dimensione del file
8892112244 ISBN
Attività pericolosa. Un classico tra i concetti normativi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

normativi istituiti, che generando imputazioni di responsabilità definiscono e organizzano tempi e luoghi del percorso di crescita e soggettivazione1. 1 Sul punto, data la sterminata letteratura interdisciplinare sul tema, basti qui ricordare gli imprescindibili studi di P. Ricoeur, Percorsi del riconoscimento. Tre studi, R. Cortina ed., Milano

avatar
Mattio Mazio

Teoria della cultura di Giovanni Busino sommario: 1. Degli usi della nozione. 2. Il rinnovamento del concetto. 3. Dalla cultura alle culture. 4. Identità, alterità, equivalenze culturali. 5. Differenzialismo e pluralismo culturali in una società democratica. Bibliografia. 1. Degli usi della nozione L'importante nozione di cultura - ambigua e polisemica, ma correntemente utilizzata anche nel

avatar
Noels Schulzzi

La. relazione tra tempo e diritto è tema classico, ampiamente arato, nei secoli, da maestri del pensiero e filosofi del diritto – da Hume e Kierkegaard sino a Heidegger ed Husserl (e, per venire ad epoche ed ambienti a noi più prossimi, Bruno Romano) – cui Questione Giustizia si accosta senza ambizioni di inquadramento sistematico e con il più circoscritto scopo di verificare, sotto una

avatar
Jason Statham

Attività Organizzazion e /metodo Raggrup. Medi a temp o I.G. L. 1 TAB. B1 – B4 Analizzare l’impatto emotivo della crisi attraverso lo studio di situazioni di caso Italiano, storia, geografia Presentazione e visione del filmato di youtube titolato“ Oxfam: l'austerità porterà 25 milioni di nuovi poveri tra gli europei in

avatar
Jessica Kolhmann

La modifica del precedente testo si giustifica con lo scopo di evitare concetti retorici ... diversi ambiti e competenze, vi è un sostanziale riscontro fra la normativa ... Il medico, indipendentemente dalla sua abituale attività, non può mai rifiutarsi di ... dall'articolo è forse quello più "classico" in cui si esplicano i rapporti tra medici. sociale di determinati comportamenti, si accompagna un'attività spesso ... normativi ovvero di concetti elastici di difficile concretizzazione da parte del giudice: ... con Hassemer sulla crisi del diritto penale classico, propende per un cd. ... che la salute umana, quali punti di riferimento di condotte concretamente pericolose o.