Il mito di Inanna. Amore e potere al femminile nel patriarcato. Alta come il cielo, ampia come la terra, forte come le fondamenta delle mura della città.pdf

Il mito di Inanna. Amore e potere al femminile nel patriarcato. Alta come il cielo, ampia come la terra, forte come le fondamenta delle mura della città

Sonia Giorgi

Da quando archeologia e filologia hanno potuto ricostruire il mito di Inanna, esso non ha più cessato di suggestionare i lettori. Quella medesima seduzione si esprime in questo libro, che vuole riproporre le antiche parole sumere per commentarle nella chiave della Psicologia del Profondo, accompagnandole con immagini dartista e con la voce della poesia. Confrontarsi col Mito, partecipando emotivamente, è un modo per trovare risposte al disagio, soprattutto quando si presenti quale disagio della civiltà, come lattuale fra i Generi. Inanna insegna alle donne, e agli uomini che non sanno più stare loro accanto, il percorso verso la riscoperta della forma e delle potenzialità delle rispettive energie.

Sono grata agli uomini e alle donne delle tradizioni wicca e della Dea per il loro coraggio. ... Come possiamo vivere liberi dalla paura e nell'amore e compassione divini? ... Alziamo le braccia al cielo, il potere che abbiamo evocato fluisce ... loro mito principale era la storia della discesa della Dea negli Inferi e dei suoi doni ...

6.37 MB Dimensione del file
8854880507 ISBN
Gratis PREZZO
Il mito di Inanna. Amore e potere al femminile nel patriarcato. Alta come il cielo, ampia come la terra, forte come le fondamenta delle mura della città.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Eppure, in tutto il mondo, John Dillinger 55 scelse me come sua sposa. Si gettò dentro di me, nelle mie profondità. Fui la sua sposa, non come i vostri saggi e chiese e governi conoscono il matrimonio: noi eravamo veramente sposati. Come l’albero è sposato alla terra, la montagna al cielo, il sole alla luna.

avatar
Mattio Mazio

26 ott 2018 ... di significato, nel lituano mote (donna) e nell'albanese motre (sorella)». ... alle istituzioni, all'etica e al pensiero religioso dei popoli di origine indoeu-. ropea ... come doveri sociali, proprio nel solco della tradizione indoeuropea, non ... dell' elisir di lunga vita, tema ricorrente nei miti e nei libri sacri dei popoli.

avatar
Noels Schulzzi

Eppure, in tutto il mondo, John Dillinger 55 scelse me come sua sposa. Si gettò dentro di me, nelle mie profondità. Fui la sua sposa, non come i vostri saggi e chiese e governi conoscono il matrimonio: noi eravamo veramente sposati. Come l’albero è sposato alla terra, la montagna al cielo, il sole alla luna. Il mito di Inanna. Amore e potere al femminile nel patriarcato. Alta come il cielo, ampia come la terra, forte come le fondamenta delle mura della città, Libro di ...

avatar
Jason Statham

Il culto di una Grande Madre e Dea della Fertilità accompagna ... Nel corso dei millenni la divinità femminile assunse molteplici ... zione della vita sulla terra e dall'azione di "madre natura". Come in segna la moderna biologia, la natura creò le forme ... concezione di vita estremamente patriarcale e a una religione al ser. “La terra santa” nel percorso poetico meriniano: alcuni elementi di continuità..190 . Come scrivere dopo il manicomio? La poesia irrefrenabile e il lavoro del ...

avatar
Jessica Kolhmann

Per le tribù dell’Australia centrale esso rappresenta(va) la congiunzione della coppia ancestrale,12 proprio in maniera analoga al tessuto di cui da noi scriveva, nel VII sec. prima di Cristo, Ferecide di Siro:13 il mantello che, nel corso dello hieros gamos, delle primordiali nozze tra il Cielo e la Terra, lo sposo addossava sul corpo della sposa, e sul quale era possibile scorgere i