Un realismo metafisico ragionevole.pdf

Un realismo metafisico ragionevole

William P. Alston

Il dibattito filosofico è costellato da analisi dei cosiddetti realismo e antirealismo. La filosofia contemporanea sembra scegliere di sperimentare soprattutto le possibilità dellantirealismo. Al contrario, Alston prova a progettare, nella sua lectio magistralis del 2001, una versione di realismo sostenibile nella contemporaneità filosofica, secondo la quale ci sono sia oggetti che esistono in sé sia oggetti che esistono in relazione alle strutture teoriche di riferimento. Gli oggetti che esistono in sé, però, se non più numerosi, sono di varietà maggiore e soprattutto di importanza maggiore. La versione di realismo progettata da Alston, che passa anche attraverso lanalisi dei realismi metafisici alternativi e degli antirealismi (con un riferimento particolare ai modelli di Putnam e di Goodman, ma anche alle posizioni classiche di Berkeley e di Kant), è unoccasione di riflessione, qui accessibilissima, attorno ai quesiti contemporanei sulla relazione tra le cose, naturali e artefattuali, e le nostre rappresentazioni delle cose.

Ma Realismo capitalista è anche un testo che apre all’idea di possibilità, e che ribadisce che un’alternativa c’è. Leggerlo, per dirla con lo scrittore e poeta Alex Niven, è come «tornare a respirare dopo tanto, troppo tempo trascorso sott’acqua».Mark Fisher (1968-2017) è …

1.83 MB Dimensione del file
8860816203 ISBN
Un realismo metafisico ragionevole.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Per realismo metafisico (d'ora in poi: RM), intendiamo invece13 la tesi che vi è qualcosa di ... Per un realista scientifico, in particolare, sembrerebbe possibile scegliere ... E' dunque ragionevole assumere che esse siano letteralmente vere ( o ...

avatar
Mattio Mazio

La questione del realismo a partire da Habermas, p. 259 Iiritano M., Metafisica e storia in Robin George Collingwood, p. 277 Aubenque R., Senso e struttura della metafisica aristotelica, p. 303 Hösle V., Verità e comprensione. Un'ermeneutica obiettivo-idealistica, p. 321. 2006 (Nuova Serie)

avatar
Noels Schulzzi

Il testo permette di introdurre gli studenti al realismo metafisico, ad un pensiero critico e sensibile alla questione della verità, tanto prezioso in questi nostri tempi di relativismo e scetticismo imperante. Gli studenti concludono il corso con un sincero: «Abbiamo capito, finalmente, a cosa serve la … Il realismo scientifico, come verosimilmente tutte le forme di realismo, trova fondamento in una petizione di principio. Berkeley, G., Corrispondenza filosofica tra George Berkeley e Samuel Johnson. Lettera del 25 novembre 1729, in Berkeley, G., Opere filosofiche, cit., p. 470.

avatar
Jason Statham

Che l'uso del predicato "vero" appaia governato da un'ipoteca realista, soprattutto ... Il relativismo epistemico rappresenta, secondo Marconi, una posizione filosofica ragionevole. ... Il realismo metafisico è non solo una posizione problematica.

avatar
Jessica Kolhmann

Sembra anche ragionevole presumere che ad “essere priva di un’essenza” non è una sostanza esistente in modo indipendente, Significa negare la teoria che ci sono le ‘cose-in-se-stesse’, negare che il realismo metafisico abbia un qualche senso. Questo spiega che finalmente possiamo vedere come Garfield interpreta il verso 10.