Planities. I casali di Sorrento.pdf

Planities. I casali di Sorrento

Anna Savarese, Gaetano Amodio

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Planities. I casali di Sorrento non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

4 annunci di rustici in vendita a Sorrento da 60.000 euro. Scopri tutti gli annunci privati e di agenzie e scegli con Immobiliare.it la tua futura casa. Il territorio di Piano di Sorrento, la romana “Planities”, occupa parte della zona centrale della Penisola Sorrentina.E’ in epoca aragonese che nella fascia tra Vico Equense e Sorrento poteva individuarsi una nuova entità amministrativa, appunto rappresentata dal Piano con i suoi casali, prima Cassano e Carotto, poi Gattula, Savino, San Giovanni, Mortora, Litemo, Sant’Agostino, San

2.17 MB Dimensione del file
8880900676 ISBN
Planities. I casali di Sorrento.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.cmdbase.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La storia di Planities fu sempre intimamente correlata alle vicende di Sorrento, che ebbe una sua sede arcivescovile intorno al 420 d.C. Con le invasioni barbariche e le incursioni di popolazioni nordiche, intorno al V secolo d.C. i Monti Lattari ed i villaggi amalfitani, roccaforti bizantine, divennero rifugio di profughi di città vicine e anche Sorrento, andava così ingrandendosi.

avatar
Mattio Mazio

Planities. I casali di Sorrento libro Savarese Anna Amodio Gaetano Associazione studi storici sorrentini (cur.) edizioni Longobardi collana Collana storica penisola sorrentina , 1998 Geografia fisica Territorio. Piano di Sorrento, dominata dai 643 metri del Monte Vico Alvano, occupa la parte centrale della penisola sorrentina, confinando con i Comuni di Meta, Vico Equense e Sant'Agnello; a Nord la costa, costituita da alte falesie di tufo guarda il Golfo di Napoli, mentre a Sud la costa è rocciosa e si apre sul Golfo di Salerno.

avatar
Noels Schulzzi

Piano di Sorrento S.O.S. Ambiente San Valentino Senti chi parla Speciale SARS Sport Tutti creativi TvPlanet TvPlanet corto festival Web e dintorni home > Piano di Sorrento: Piano di Sorrento la redazione del web- giornale Book Residence Casale Nunziatina, Sorrento on Tripadvisor: See 202 traveller reviews, 115 candid photos, and great deals for Residence Casale Nunziatina, ranked #8 of 116 Speciality lodging in Sorrento and rated 4.5 of 5 at Tripadvisor.

avatar
Jason Statham

Geografia fisica Territorio. Piano di Sorrento, dominata dai 643 metri del Monte Vico Alvano, occupa la parte centrale della penisola sorrentina, confinando con i Comuni di Meta, Vico Equense e Sant'Agnello; a Nord la costa, costituita da alte falesie di tufo guarda il Golfo di Napoli, mentre a Sud la costa è rocciosa e si apre sul Golfo di Salerno. La Penisola Sorrentina ha un paesaggio unico al mondo, dove si alternano alte e basse colline a profondi valloni e maestose montagne dove grandiosa è stata l’opera dell’uomo, che ha sistemato le zone più impervie trasformandole nelle famose terrazze, gradoni di terra degradanti verso il mare, sui quali ha coltivato aranci, limoni, ulivi e viti.

avatar
Jessica Kolhmann

Il 13 dicembre 1863 con R.D. 1616 di Vittorio Emanuele la Planities assunse il nome di Piano di Sorrento, giusta deliberazione del Consiglio Comunale in data 8 dicembre 1862; nel 1866 comprendeva gli attuali casali di: Carotto, S. Giovanni, Savino, Gottola, Mortora, San Liborio, Sant'Agostino, Petrulo, Trinità, S. Pietro, il borgo marinaro di Marina di Cassano.